Un Uomo Perfetto, presentato il film prodotto ed interpretato da Nancy Coppola.

2563
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

“Il mio uomo perfetto”, film diretto da Nilo Sciarrone, vede l’esordio come produttrice e attrice per Nancy Coppola, in compagnia di un nutrito cast di attori come Eva Grimaldi (compagna di Isola dei famosi nel reality di Canale 5 per la Coppola), Francesco Testi e Antonio Palmese. Prodotto dalla Evo Films, neofita società di produzione fondata da Nancy Coppola e dal regista del lungometraggio, il film è in sala in tutta Italia dal 15 marzo. Un’originale pink comedy napoletana, così amano definirla oltre che love budget, scritta da Giuliana Boni, anche ideatrice del soggetto.

“Io, il regista e la sceneggiatrice  – spiega Nancy Coppola –  abbiamo preso spunto dal titolo di una canzone tratta dal mio ultimo album. Si tratta di una storia romantica, brillante e divertente in cui la protagonista Antonietta (interpretata da me) è alla ricerca della felicità. Una ragazza determinata e autonoma, ma stanca della solita routine. Perciò si guarda attorno per cercare un uomo che le dia una sicurezza economica, la porti in giro per il mondo e le assicuri una vita migliore. Alla fine Antonietta riuscirà a realizzarsi, ma contando esclusivamente sulle sue forze”. “Sono stata affiancata da attori professionisti – continua la giovane cantante, ora anche imprenditrice e attrice – , tutte persone che, nonostante il grande spessore professionale, hanno saputo mettermi a mio agio. Stiamo già lavorando alla produzione di un nuovo film. Insomma, ‘E’ tutto sotto controllo’ , come recita anche il titolo del mio nuovo album, che uscirà prossimamente e che comprende un duetto con mio figlio Vincenzo”.

“Questa avventura ci sta regalando tante emozioni inaspettate – confessa il regista -. Siamo partiti in sordina e con grande umiltà, poi – strada facendo – abbiamo iniziato a raccogliere tante soddisfazioni. Siamo riusciti ad esempio a coinvolgere un cast importante che comprende Eva Grimaldi, Francesco Testi, Antonio Palmese, Maria Del Monte, ed altri illustrissimi attori. È un film fatto con amore e per amore “.

“Sono molto felice di aver partecipato a questo film – dichiara Eva Grimaldi – e alla realizzazione del sogno di Nancy Coppola e Nilo Sciarrone. Un sogno di un gruppo di grandi artisti. Noi attori che li abbiamo affiancati abbiamo seguito la storia passo dopo passo e abbiamo girato il film con grande umiltà, senza camerini ma con tanto amore. L’amore che solo Napoli e il Sud sono in grado di trasmettere. Finalmente possiamo parlare di ‘Rinascita del Sud’”.

Alla conferenza stampa di presentazione del film, svoltasi nella mattinata del 13 marzo a Napoli presso il cinema Hart, hanno fatto seguito la proiezione pomeridiana dell’anteprima del film presso il “The Space Cinema” e un party svoltosi presso il Panart a Carinaro, a cui hanno partecipato quasi 400 persone; oltre a tutti gli attori protagonisti, c’era anche gran parte del cast, ovvero:  Anna Bargellini, Claudia Letizia, Davide Iovinelli, Giuseppe De Martino, Lucia Bramieri, Luigi Carraturo, Luigi Risorto, Malena, Maria Del Monte, Mario Guida, Maria Guerriero e Nicola Palladino.

Il lancio del film è stato patrocinato dalla Regione Campania , grazie all’intercessione dell’On.  Carmine De Pascale, molto attento al tema dell’omosessualità, tra le tante tematiche di attualità affrontate nel lungometraggio.

La pellicola racconta di Antonietta (Nancy Coppola), una giovane e bella donna napoletana, barista, sognatrice, creativa e, soprattutto, single in cerca dell’uomo ideale, del principe azzurro in grado di garantirle una bella vita. La affiancano in questa ricerca: il migliore amico, nonché compagno “di bancone”, Mariano; la sua amica del cuore, Patrizia; e, ovviamente, i suoi genitori (napoletano verace il padre, veronese doc la madre interpretata da Eva Grimaldi). Ogni giorno Antonietta scruta i comportamenti degli uomini che vanno a sorseggiare un caffè o a consumare un veloce pasto presso il bar dove lavora: tra questi il dott. Stralti (Francesco Testi), brillante manager di un’azienda i cui uffici sono ubicati nei pressi del bar, e Federico (Antonio Palmese), un giovane operaio affascinato dalla bella barista.

Advertisements