Violenza alla moglie, Polizia arresta cingalese al Quartieri Spagnoli

Nella notte appena trascorsa, gli agenti del Commissariato Dante, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti per una segnalazione di lite familiare.

I poliziotti, giunti all’esterno dell’abitazione, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato di essere stata aggredita fisicamente dal marito con una bottiglia di vetro, come già avvenuto in precedenti occasioni, e successivamente lo stesso si era barricato nella loro abitazione.

Pertanto, gli operatori sono entrati nell’appartamento dove hanno trovato il prevenuto in evidente stato di alterazione psicofisica; quest’ultimo, alla loro vista, ha iniziato ad inveire contro di loro fino a quando, non senza difficoltà, è stato bloccato.

Per tali motivi, l’indagato, identificato per un 30enne dello Sri Lanka, è stato tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Advertisements