Elezioni, attorno alla Lorenzin rinasce la Margherita, ci sono anche Casini e De Mita.

da Tribuna Politica Web

A quanto apprende l’Adnkronos, è stata chiusa l’intesa tra Lorenzin, Dellai, Casini, Olivero, De Mita e Messina di Idv. Rinasce la Margherita 2.0 con Beatrice Lorenzin nel simbolo e le varie sigle ben presenti sotto il richiamo civico popolare. Nasce così l’alleato centrista del Pd che guarda ai moderati liberali e al proseguimento delle riforme iniziate con i governi Letta, Renzi, Gentiloni.

Ap, Centristi per l’Europa, Democrazia Solidale, Italiapopolare e Idv, si legge in una nota, danno vita alla lista “Civica Popolare” che sosterrà “l’area politica che ha supportato fino in fondo i governi di questa legislatura”. La lista, si legge ancora, “sarà guidata da Beatrice Lorenzin e avrà nel simbolo una margherita” ed è “il primo passo per la costituzione di una forza politica di ispirazione europeista e riformista, per fronteggiare ogni deriva populista e proseguire sul sentiero della ricostruzione civile, sociale e materiale del Paese”.

I componenti del nuovo gruppo, a quanto si apprende, sono stati in queste ore in contatto telefonico con il Pd attraverso il vice segretario dei Dem Lorenzo Guerini. “Obiettivo fondamentale della lista sarà combattere le crescenti diseguaglianze, risollevare la condizione sociale ed economica del ceto medio, sostenere le famiglie e le imprese”, si legge nella nota di “Civica Popolare”. Iniziativa che, si sottolinea, “nel rispetto di questa impostazione è fin da subito aperta a tutte le esperienze civiche e politiche e a quanti intendono concorrervi”

Advertisements