Sanità, Nappi: disatro frutto del malgoverno di De Luca, lo sfido pubblicamente a dimostrare il contrario.

“L’unica possibilità per umanizzare la sanità campana passa per la defenestrazione di Vincenzo De Luca, la cui idea di sanità non corrisponde certo ai bisogni e alle necessità dei campani”.

Così in una nota Severino Nappi, Presidente Associazione Nord Sud.

“La mancanza di medici e di infermieri, l’interruzione periodica delle prestazioni e la precarietà dei servizi, la fatiscenza degli ospedali, le liste d’attesa interminabili, i viaggi della speranza e gli eserciti di primari e direttori nominati in barba alla legge, sono il risultato -evidente a tutti i cittadini della Campania- dei suoi 5 anni di malgoverno. Lo sfido in un pubblico confronto a dimostrare il contrario”.

Advertisements