Carlo, l’Utopia di un regno, presentazione del libro al Circolo Artistico Politecnico.

0
315

Verrà presentato venerdì 3 marzo 2017 dal Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio del Comune di Napoli, Luciano Garella, e dal Presidente di Databenc, Angelo Chianese, il volume ‘Carlo. L’utopia di un regno’.

La pubblicazione, promossa dalla Soprintendenza ed edita grazie al supporto del Consorzio Data Benc, raccoglie, quasi si trattasse di una miscellanea, un numero considerevole di saggi elaborati da funzionari della Soprintendenza; saggi che vanno dallo studio dell’architettura e dei restauri effettuati per la conservazione e/o valorizzazione dei plessi monumentali alla storia dell’arte all’economia o alle trasformazioni sociali e civili, attuate o previste, queste ultime, durante il regno di Carlo.

Alla presentazione di ‘Carlo. L’utopia di un regno’ interverranno Antimo Cesaro, Sottosegretario di Stato del MIBACT, Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Guido Trombetti, già Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Rosanna Cioffi, Prorettore dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, e Antonio Bottiglieri, Presidente di Scabec SpA. Modererà Marco Demarco del Corriere del Mezzogiorno.

I saggi contenuti nel volume trattano sia delle principali realizzazioni connesse all’evidente necessità di mostrare, da parte del regnante, il proprio potere temporale, come il Palazzo Reale, la reggia di Capodimonte o la reggia di Portici, sia di quanto il re fece per migliorare le infrastrutture della città con le inevitabili benefiche ricadute di tali opere sul tessuto economico.

L’appuntamento è per venerdì 3 marzo alle 17.30 al Circolo Artistico Politecnico di Napoli, in piazza Trieste e Trento, 48, a Napoli.

LASCIA UN COMMENTO