Eris edizioni al Comicon, gli appuntamenti.

Novità editoriale e gli eventi di Eris edizioni in occasione del Comicon di Napoli 2023.

Come di consueto Eris Edizioni alla fiera dal 28 aprile al 1 maggio 2023, ci troverete in posizione S2-15 Padiglione 2.

Andiamo dunque al sodo, ecco tutte le novità, gli eventi e gli incontri che abbiamo preparato per l’occasione.

Novità in fiera

Siamo molto felici di portare come novità in fiera la seconda opera fresca di stampa di Lorenzo MòOmnilith, uno dei graphic novel più attesi dell’anno. Mò ha già dato prova del suo talento con il successo di Dogmadrome, libro d’esordio candidato come miglior opera prima e miglior sceneggiatura ai Premi Micheluzzi Comicon 2020 e che gli è valso il Premio Bartoli Miglior promessa del fumetto italiano 2019 di ARF! Festival.

Lorenzo Mò torna con una rocambolesca avventura pulp e noir, senza esclusione di colpi. Nelle 176 pagine a colori di Omnilith, crea un mondo in cui l’umanità ha sconfitto i cambiamenti climatici grazie alla misteriosa sfera Omnilith, una fonte di energia pulita che si ricarica grazie alle energie sprigionate dai combattimenti dei famosi e amati lottatori di questa realtà, che match dopo match si incontrano sul ring per dare vita un grande spettacolo e assicurare all’umanità un futuro radioso. Ma dietro le luci dello show si cela qualcosa di oscuro. Scazzottate esplosive, schizzi di sangue splatter, colpi di scena inaspettati e perfetta suspence, tengono incollati al libro fino all’ultima pagina.

 

Ospiti in fiera

Al nostro stand vi aspettano un sacco di autori in dedica nei giorni del festival!

Come avete letto, ci sarà Lorenzo Mò, che potrete conoscere di persona e che non vede l’ora di dedicarvi i suoi libri. Ad aspettarvi troverete anche Lucia Biagi con il suo nuovo fumetto The Cyan’s Anthem, già finito al secondo posto della classifica di qualità di L’Indiscreto. 480 pagine, una potente architettura narrativa in totale sinergia con il segno grafico, uno sguardo critico sociale consapevole che colpisce per l’ampiezza: disuguaglianza, razzismo, gentrificazione, lavoro, questioni di genere.

Siamo felici di portare dalla Croazia uno dei più grandi fumettisti contemporanei, il maestro Danijel Žeželj con il suo ultimo graphic novel senza parole: Il Capo dei cervi. Il famoso autorci regala ancora una volta una narrazione di grande potenza, un’esperienza visiva immersiva e un disegno così realistico da essere magico.

Pronto a sketchare ci sarà Adam Tempesta con il suo terzo graphic novel Carambola Dormiente, un viaggio immaginifico e sopra le righe dentro se stesso in cui lotta con le creature mostruose della sua anima, per ritrovare la luce perduta. E Armin Barducci con 1991, graphic novel autobiografico, toccante e catartico, fumetto di formazione per imparare a perdonarci.

Eventi in fiera

Music Talk. Musica, disegno e racconto con Danijel Žeželj e Reinhard Kleist

Venerdì 28 aprile alle 14.30

Rappresentare mondi fantastici: panel con Lorenzo Mò, La Came e Cammamoro sul disegno e sul fantastico

Sabato 29 alle 17:30

Presenza in fiera / Calendario dediche

Danijel Zezelj:

28 aprile: 11-12:30 / 16:00-17:30

29 aprile: 10.30-11:30 / 14:30-16:00

30 aprile: 10.30-11:30 / 14:30-16:00

Lucia Biagi:

29 aprile: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

30 aprile: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

1 maggio: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

Lorenzo Mò:

28 aprile: 16:00-17:30

29 aprile: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

30 aprile: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

1 maggio: 10.30-11:30

Armin Barducci:

28 aprile: 14:30-16:00

29 aprile: 10.30-11:30 / 14:30-16:00

30 aprile: 11:30-12:30 / 14:30-16:00

1 maggio: 10.30-11:30

Adam Tempesta:

28 aprile: 14:30-16:00

29 aprile: 11:30-12:30 / 16:00-17:30

30 aprile: 10.30-11:30