Io Chiedo, le poesie di Elio Parascandolo venerdì 19 a Mariglianella

“Io Chiedo” è un libro di poesie, un percorso letterario, sociale e teologico in versi, edito da Controluna Edizioni. Esso compara scritti Biblici e Letterari con avvenimenti di vita quotidiana e contemporanea, fino a prepararci a ripercorrere i maggiori momenti di dolore, morte e Resurrezione di Cristo. È un viaggio in cui ognuno di noi, credente o meno, si sentirà attraversato, raccontato, fortemente parte di una personale riscoperta delle forti emozioni e dei valori umani. Con traccia musicale inedita di Massimo Gemini, chitarrista storico di Roberto Vecchioni e di diversi cantautori e la prefazione è del cantautore Giovanni Nuti, compositore della più importante poetessa del ‘900 Alda Merini, mentre a firmare la post- fazione è la penna della scrittrice psichiatra suor Rosa Lorusso.

La presentazione del giovane poeta Elio Parascandolo, autore del libro, si terrà Venerdì 19 Gennaio a partire dalle ore 18:30, presso l’aula consiliare del Comune di Mariglianella. Moderatrice dell’evento sarà la giornalista e vice redattore capo de “Il Mattino” Antonella Laudisi, e vedrà la partecipazione speciale del Sindaco Arcangelo Russo, che fornirà il suo saluto istituzionale e del consigliere Giovanni Corbisiero. Accompagneranno i versi del poeta, le liete note del chitarrista Roberto Spera. Ad organizzare la serata, voluta fortemente non solo dal consigliere Corbisiero, e dall’assessorato tutto, ma anche grazie all’intervento speciale di Sara Bifulco, organizzatrice e promotrice della serata e di Pietro Parascandolo.

Elio Parascandolo, giovane autore di Mariglianella, è nato a Caserta nel gennaio del 1996, laureato in Lingue e Letterature straniere europee, è un docente di lingue negli Istituti Superiori di secondo grado. Tiene periodicamente corsi di poesia e scrittura in varie scuole del territorio. La sua sensibilità artistica lo ha portato a collaborare con professionisti illustri nel campo della letteratura, della musica e dell’editoria del panorama nazionale.

Advertisements