Nudarsi, Rita Felerico presenta la sua raccolta di poesie martedì 26 a iocisto.

174
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Poesia e racconto si fondono in ‘Nudarsi’, libro dell’autrice Rita Felerico, edito dalla casa editrice Turisa.

Martedi 26 aprile a partire dalle ore 18, la libreria Iocisto al Vomero, sempre attiva nel promuovere cultura e realizzare presentazioni con autori, incontra la poesia di Rita all’interno della rubrica ‘La Musa del mese’.

Interverranno con l’autrice Cinzia Martone e Gloria Vocaturo.

La semplicità e la limpidezza dei suoi versi rappresentano l’intima confessione di una donna che muove ritmicamente alti e bassi dell’animo, tra dimensione gioiosa e malinconica trovando la giusta armonia.

Speranza, dolore, fragilità, solitudine, felicità, nostalgia, sono tratti fondamentali di ogni esperienza di vita quasi a tracciare la rotta di un viaggio interiore.

Viaggio che in Nudarsi, si delinea con estrema delicatezza, riuscendo a trasportare con eleganza il destinatario, che ha la sensazione di vivere insieme a lei la bellezza di quei luoghi. Un cammino intenso e lineare, facendo dello sguardo la ragione che le adagia sul foglio, che le dispone e le organizza nello spartito dei versi. Ne viene fuori una forza espressiva, la consapevole penna di un autore puro, misurato e mai pregiudizievole, perché siamo parte della stessa avventura così enigmatica e meravigliosa: la vita. I disegni che corredano il testo di Aldo Capasso, infondono alle poesie una straordinaria luce, che seduce l’animo romantico del lettore. Un’opera quindi in cui l’autrice fa leva sull’intrinseca densità della parola poetica, quasi una ricerca che va ben oltre la semplice scrittura e va intesa come perfezionamento di una coscienza, di un modo di vivere. Ciascun verso è frutto di un incontro, episodi sedimentati nella memoria dell’autrice e custoditi dal tempo.

 

Sabrina Ciani

Advertisements