Prevenzione, giornata di screening a Tufino martedì 8.

Martedi 8 novembre a Tufino, focus sulla salute. I locali del comune di Tufino in Piazza Felice Esposito saranno dei veri e propri ambulatori a partire dalle ore 17. Una grande opportunità per tutti, con la possibilità, previa prenotazione obbligatoria, di sottoporsi a visite con specialisti e ricevere indicazioni e consigli su come affrontare eventuali problemi di salute.

L’Associazione A.M.D.O.S (Associazione meridionale donne operate al seno) di Fiorino, insieme all’Amministrazione Comunale , e al primo cittadino, il Sindaco dott. Michele Arvonio, con la collaborazione della dottoressa Mara De Falco, hanno sposato questo progetto con lo scopo di realizzare un evento ‘itinerante’, ed aiutare ogni cittadino a scoprire e riscoprire tutte le risorse a loro disposizione, insegnare a tutti la prevenzione, al fine di ridurre l’incidenza di malattie legate ai cattivi stili di vita, e/o gestire al meglio la propria patologia.

Grazie allo staff di specialisti che opera sul territorio, ci saranno visite senologiche a cura del dott. Carlo Iannace, il dottor Raffaele Iandoli, per la dermatologia, e ancora il dr. Francesco Topo, audioprotesista, il neuroradiologo, dott. Pasquale Acierno. Non mancheranno i colloqui psicologici con i dottori Imma Di Laora e Salvatore Alloca e la consulenza con la dottoressa Francesca Sepe, nutrizionista.

“E’ una giornata che ho fortemente voluto – dichiara la dr.ssa Mara De Falco -, per sensibilizzare la popolazione del nostro territorio alla prevenzione, per i casi purtroppo in netto aumento e per una ‘promessa’ fatta a cui non posso e non devo mancare. Ci tengo molto perché, occupandomi di oncologia, ne ho visti di ‘angeli’ volare, anche a me vicini. Questo è solo l’inizio, con il supporto di tutti che ringrazio vivamente, seguiranno iniziative anche in altri comuni, affinchè tutti siano consapevoli di quanto siano fondamentali i controlli, le visite periodiche e soprattutto la prevenzione”. Promuovere e sensibilizzare i cittadini nella lotta al cancro, fare rete informativa e porre l’attenzione ai malati specie in ambito oncologico, indicare le giuste linee guida, individuare i protocolli da seguire, e garantire un supporto psicologico a cui mostrare tutti gli aspetti vulnerabili di sé, questi i presupposti della giornata dell’8 novembre 2022 patrocinata dal comune di Tufino a cui la cittadinanza è invitata. La salute non può attendere, è importante che ciascuno intraprenda il proprio percorso di cura e benessere. #amati #prenditicuradite

Sabrina Ciani

Advertisements