Bathroom – Dialoghi per donna, phon e Raffaella Carrà di e con Valeria Impagliazzo, sabato 28 e domenica 29 al Teatro Civico 14 di Caserta.

117
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Sabato 28 (ore 20.00) e domenica 29 (ore 18.00)gennaio in scena al Teatro Civico 14 (all’interno di Spazio X – via F. Petrarca 25 P.co dei Pini, Caserta)Bathroom – Dialoghi per donna, phon e Raffaella Carrà di e con Valeria Impagliazzo, unica protagonista di un dialogo al ritmo dei brani di Raffaella Carrà su paure, ricordi, ansie e fantasie, con uno specchio – la platea – che man mano si trasforma da confessionale a vero e proprio voyeur.

I biglietti sono acquistabili al botteghino del teatro e sul sito www.teatrocivico14.ital costo di 12 euro, 10 per il ridotto under30/over65; per info e prenotazioni info@teatrocivico14.it oppure +39 0823441399.

Un’icona indiscussa della televisione che diventa spunto per riflettere sulla condizione femminile contemporanea: il monologo di Valeria Impagliazzo porterà sul palco della sala casertana le riflessioni di una donna chiusa in un bagno, da sola con sé stessa, alle prese con le difficoltà della vita e della condizione femminile. Nella normalità dei piccoli gesti si palesano le sue strategie per combattere l’ansia, la paura, i ricordi, le fantasie che lasciano spazio ad un soliloquio/dialogo fatto di parole mai dette rivolte ad uno specchio/platea che, un po’ per volta, si trasforma in un confessionale, in un nemico, in un compagno di giochi, in un interlocutore… fino a diventare un vero e proprio voyeur.La stanza da bagno, Bathroom, diventa così un luogo sospeso, uno spazio di verità e riflessioni che spaziano dall’amore liquido di Bauman agli amanti appassionati delle canzoni di Raffaella Carrà, un momento di reazione e al contempo resa buffa e disillusa di fronte alla fluidità dei rapporti umani.

 

La quattordicesima stagione del Teatro Civico 14 prosegueil 4 e 5 febbraio conIn-Sanità di Pietro Fusco con Peppe Romano, testo-denuncia sulla sanità nel Sud Italia, in cui l’assurdità degli avvenimenti si identifica con la verità della storia stessa.

 

Tutte le info sulla stagione e le attività sono sul sito https://www.teatrocivico14.it e sui canali social:

Advertisements