Duathlon a Pomigliano d’Arco

Si è tenuto domenica il I° Duathlon Città di Pomigliano D’arco. La manifestazione organizzata dall’associazione Emmevi Napoli Triathlon, ha riscontrato notevole successo e il gradimento del pubblico. Oltre cento atleti si sono affrontati nella prova che ha visto susseguirsi corsa podistica, seguita da ciclismo e nuovamente corsa podistica nella bellissima cornice del parco Giovanni Paolo II° impegnato al suo interno per le frazioni podistiche e nelle strade del suo perimetro per le frazioni ciclistiche.

“Per la prima volta in Campania è stata utilizzata la forma del duathlon enduro” spiega il Direttore Sportivo della Emmevi Mario Fontana, “una formula che vede susseguirsi cinque frazioni anziché le canoniche tre del duathlon tradizionale. La velocità e lo spessore tecnico della gara sono notevolmente aumentate e anche gli atleti hanno gradito molto la proposta. È la prima gara del circuito triathlon che si svolge quest’anno in Campania, ringraziamo l’amministrazione comunale per aver creduto nella nostra proposta e contribuito quindi alla crescita del nostro sport”. Vincitori della gara Martino Carbotti della Polisportiva Amici di Marco che ha chiuso la gara in poco più di cinquantadue minuti, seguito da Giuseppe Fiorilli e da Gennaro Filosa. Tra le donne prima la pugliese Giorgia Abbatantuono, seguita da Nunzia Gammella e da Emanuela Filosa. A corollario della manifestazione è susseguita la gara dei giovanissimi che hanno ulteriormente dato valore all’evento che nelle intenzioni degli organizzatori e dell’amministrazione comunale, va riproposto nuovamente il prossimo anno. Presenti all’evento anche i ragazzi del progetto Ubuntu, gestito dalla stessa associazione Emmevi e finanziato da Sport e Salute, che hanno informato atleti e cittadinanza della possibilità di usufruire gratuitamente delle attività sportive dell’associazione come di altre attività extra-sportive, mentre altri hanno preso parte attiva nella gestione e sicurezza dell’evento ed altri ancora vi hanno partecipato come atleti. Un progetto a tutto campo che mette al centro lo Sport come strumento per eccellenza per la sicurezza e tutela sociale. Il prossimo appuntamento dell’associazione Emmevi a Pomigliano è previsto il sedici giugno quando si organizzerà il meeting regionale di ciclismo per le categorie giovanissimi.