Juliano, Cantalamessa (Club Napoli Parlamento): “il sindaco Manfredi intitoli una strada o un impianto sportivo a Totonno Juliano”

“Il mondo del calcio è in lutto per la morte dell’indimenticabile Antonio Juliano, uno dei più grandi registi di sempre del calcio italiano divenuto bandiera del Napoli.
Nato e cresciuto a Napoli, il mitico “Totonno”, così ribattezzato dalla tifoseria partenopea, disputò la sua intera carriera da calciatore nella squadra della sua città di cui divenne capitano a soli 23 anni.
Juliano era di San Giovanni a Teduccio, storico quartiere napoletano. Un’area della città considerata particolarmente “complessa” ed è anche questo a rendere lo storico Capitano ancor più un modello da emulare. Il club Napoli Parlamento chiede, pertanto, al sindaco Manfredi di intitolare una strada o un impianto sportivo, di San Giovanni a Teduccio, a Totonno. Significherebbe una dimostrazione d’amore per le radici oltre che un modello per i giovanissimi. Juliano ha insegnato che non esistono condizioni sfavorevoli e che con l’impegno, il coraggio e la voglia  di vivere si possono realizzare i sogni!”, così in una nota il presidente sen. Gianluca Cantalamessa ed all’unanimità, tutto il Club Napoli Parlamento.
Advertisements