Universiadi presenti a Tennis & Friends. Presentato il piano di trasporti per Napoli.

L’Universiade Napoli 2019 da venerdì 12 a domenica 14 aprile sarà presente al Tennis Club Napoli nell’ambito dell’iniziativa “Tennis & Friends – Salute e Sport … Sport è Salute”. L’evento unisce salute, sport e spettacolo. Al Villaggio della Salute, allestito sul Lungomare Caracciolo, si affiancherà il Villaggio dello Sport che ospiterà le Federazioni Sportive Italiane aderenti.

L’Universiade parteciperà alla manifestazione con un desk posizionato all’interno del Tennis Club Napoli e, con personale e materiale promozionale, nelle Aree allestite dalle Federazioni che parteciperanno a Napoli 2019: Federazione Italiana Rugby (FIR), Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV), Federazione Italiana Pallacanestro (FIP), Federazione Italiana Tennis (FIT), Federazione Italiana di Tiro con l’Arco (FITARCO) e Unione Italiana Tiro a Segno (UITS).

L’appuntamento di venerdì 12 Aprile, dalle 9.30 alle 13.30, sarà riservato alle scuole del territorio mentre sabato 13 e domenica 14 aprile, dalle 10.00 alle 18.00, l’ingresso sarà libero con la possibilità per i visitatori di effettuare controlli medici gratuiti, testare una delle discipline presso il Villaggio dello Sport o assistere al Torneo Tennis Celebrity al quale parteciperanno famosi personaggi del mondo dello sport, spettacolo e della cultura.

Un’ulteriore occasione, per i napoletani e i turisti, di scoprire di più sulla 30^ Summer Universiade che si svolgerà dal 3 al 14 luglio a Napoli e in tutta la Campania.

Il Comitato Organizzatore dell’Universiade Napoli 2019 su invito del Comune di Napoli ha presentato le linee guida del piano di trasporti predisposto dalla struttura tecnica dell’ARU sotto il coordinamento della Regione Campania.

I contenuti degli interventi previsti riguardano il trasporto degli atleti  e degli accompagnatori dai Villaggi di Napoli, Salerno e Caserta, agli impianti dislocati nell’intero territorio della regione Campania.

Il Piano prevede una flotta di mezzi a disposizione per l’evento di circa 280 autobus, 300 auto, 100 van, e oltre 100 taxi, che assicureranno il servizio di trasporto a tutti gli accreditati delle 124 Delegazioni sportive che partecipano alla manifestazione, ai tecnici internazionali e nazionali e dei media.

Per gli atleti degli sport individuali saranno a disposizione per servizi di linea 140 bus che effettueranno corse ogni 30 minuti. Venti bus saranno utilizzati per il collegamento tra i Villaggi Atleti e i luoghi di gara, mentre 120 mezzi saranno dedicati agli atleti degli sport a squadra. I servizi di mobilità saranno attivi dal 27 giugno al 16 luglio, tutti i giorni dalle ore 7 alle 23.

Il principale hub trasporti sarà presso la Stazione Marittima di Napoli, dove saranno ormeggiate le due navi da crociera che ospiteranno circa 4mila tra atleti e tecnici. Ogni giorno dallo scalo marittimo partenopeo si genererà un flusso di bus (ciascuno da 50 posti) da e verso le varie sedi di competizione dislocate sul territorio regionale, con corse ogni 30 minuti, e picchi di oltre 35 veicoli l’ora. Si stima che durante i 20 giorni di validità del Piano saranno effettuate oltre 280 corse al giorno.