Italy Beer Week, la settimana della birra artigianale a Roma.

433
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Dal 21 al 27 marzo torna il più grande “evento diffuso” dedicato alla birra artigianale, organizzato da Cronache di Birra, web magazine e testata giornalistica.

Dopo l’ultima edizione interamente digitale, tornano finalmente anche gli appuntamenti in presenza. Sul sito Italybeerweek.com pub, ristoranti e birrifici possono segnalare le proprie iniziative (online e dal vivo) e inserirle nel calendario della manifestazione. Non mancano gli eventi organizzati direttamente dalla Italy Beer Week e i suoi partner.

Giunta alla dodicesima edizione, la Italy Beer Week è l’evoluzione della “Settimana della Birra Artigianale” nata nel 2011.

Contenuti e obiettivi della Italy Beer Week

La Italy Beer Week si propone di diffondere la cultura e supportare il movimento birrario italiano coinvolgendo realtà diverse su tutto il territorio nazionale. Birrifici, pub, beer shop, ristoranti e associazioni possono segnalare liberamente le iniziative sul sito Italybeerweek.com

L’adesione è completamente gratuita e ogni aderente può contribuire con degustazioni, cotte pubbliche, incontri con birrai, tap takeover, presentazioni di nuove birre, cene di abbinamento, seminari, webinar, dirette sui social e altro ancora.

Grazie a un calendario di eventi molto variegato, i neofiti possono approcciarsi con curiosità a questo mondo, chi invece ha già un buon livello di conoscenze, troverà sicuri spunti di interesse.

 

L’edizione 2022

Negli anni, la Italy Beer Week ha saputo adattare la propria formula ai cambiamenti del mercato e non solo.

“ L’anno scorso abbiamo dovuto ripensare il nostro format, digitalizzando tutte le iniziative – racconta Andrea Turco, direttore di Cronache di Birra – Il successo è andato oltre le nostre aspettative e ci ha spinto a confermare alcuni appuntamenti online anche per l’edizione 2022”

Il tanto agognato ritorno agli eventi dal vivo arricchirà ulteriormente il calendario della Italy Beer Week.

 

“ Si torna finalmente anche nella nostra dimensione più naturale. Ancor prima di essere un prodotto da bere o degustare, la birra è un modo per socializzare – afferma Salvatore Cosenza, organizzatore della manifestazione insieme ad Andrea Turco.

 

Il Ballo delle debuttanti

Un anticipo di Italy Beer Week, si terrà dal 18 al 20 marzo, quando la Festa delle Birre Artigianali di Eataly Roma ospiterà il Ballo delle Debuttanti, con la presentazione in anteprima assoluta di diverse birre inedite.

“Il Ballo delle Debuttanti è il tradizionale evento inaugurale della Italy Beer Week, siamo contenti che possa tornare ad essere un appuntamento dal vivo” afferma Andrea Turco.

Chi non potrà raggiungere la Capitale per il festival, avrà modo comunque di assaggiare le “debuttanti”. Sul sito 1001Birre è acquistabile una box speciale contenente le 13 birre inedite. Per degustarle con i birrai che le hanno realizzate, sono previste quattro dirette online sulla pagina Facebook della Italy Beer Week, che si terranno da martedì 22 a venerdì 25 marzo, a partire dalle 19.30.

Inoltre da lunedì 21 marzo le “debuttanti” saranno disponibili in esclusiva alle spine di alcuni pub selezionati in tutta Italia.

I numeri della Italy Beer Week

I numeri delle passate edizioni sono importanti: 3.405 aderenti, 2.516 eventi, 1.828 promozioni e scontistiche speciali. Cifre che hanno seguito di pari passo la crescita del comparto. Nel 2010 in Italia si potevano contare solo 311 birrifici artigianali, attualmente sono oltre 800, con conseguente aumento esponenziale dei volumi di vendita nel mercato interno (il 4% del totale dei consumi di birra) e delle esportazioni. Da prodotto di nicchia, la birra artigianale è entrata a far parte della quotidianità di molti consumatori.

 

Alcuni degli Eventi della Italy Beer Week

 

Sul sito della Italy Beer Week, nella sezione dedicata il calendario è aggiornato in tempo reale man mano che gli aderenti segnalano le iniziative. Di seguito alcuni degli appuntamenti organizzati direttamente da Italy Beer Week.

 

Lunedì 21

 

  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 16,00 – Incognito e Spectrum: le nuove frontiere della luppolatura – A cura di BarthHaas X con la partecipazione del birrificio Rebel’s (online)
  • Ore 19,00 – Tavolo rotonda online su birra e specialty coffee – A cura di Alessandra Di Dio

Martedì 22

  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 19,30 – In diretta streaming da Eataly Roma sulla pagina Facebook della Italy Beer Week – Degustazione delle birre debuttanti con i realtivi birrai


Mercoledì 23

  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 17,00 – Perfetti sconosciuti: come abbinare le birre alle eccellenze gastronomiche di tutti i giorni – A cura di Roberto Muzi
  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 19,30 – In diretta streaming da Eataly Roma sulla pagina Facebook della Italy Beer Week – Degustazione delle birre debuttanti con i realtivi birrai

Giovedì 24

  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 19,30 – In diretta streaming da Eataly Roma sulla pagina Facebook della Italy Beer Week – Degustazione delle birre debuttanti con i realtivi birrai


Venerdì 25

  • Dalle 12 alle 20: Open Brewery – Visite guidate al birrificio romano Rebel’s Brewery
  • Ore 16,00 – IGA Beer Challenge: presente e futuro del concorso dedicato alle Italian Grape Ale
  • Ore 19,30 – In diretta streaming da Eataly Roma sulla pagina Facebook della Italy Beer Week – Degustazione delle birre debuttanti con i realtivi birrai


Sabato 26

  • Ore 12,00 – Birra e maiale: pranzo-evento didattico al Pork’n’Roll di Roma – Conduce Roberto Muzi


Domenica 27

 

  • Ore 19,00 – Cerimonia di chiusura – Diretta sulla pagina Facebook della Italy Beer Week

 

Partners

A conferma del prestigio e della risonanza dell’evento, per l’edizione 2022 la Italy Beer Week può contare sul supporto di:

BartHaas X – Giovane costola dedicata alla birra artigianale dello storico gruppo BarthHaas, leader mondiale nella produzione di luppoli con sedi strategiche nell’Hallertau (Germania), nella Yakima Valley (USA) e in Tasmania (Australia).

Easybräu-Velo – Leader in Italia per la progettazione e la realizzazione di impianti e accessori per birrifici, microbirrifici e brewpub.

Lallemand Brewing – Realtà che consta di tre marchi: LalBrew® Premium Series che produce lieviti e batteri; AB Vickers, all’avanguardia nello sviluppo e produzione di coadiuvanti tecnologici, enzimi e nutrienti. Siebel Institute of Technology che si occupa di  formazione di birrai in tutto il mondo.

Rebel’s Brewery – birrificio artigianale con sede a Roma, dal 2016 produttore di birre ispirate al mondo hop-forward americano e alla tradizione belga rivisitata in chiave moderna.

VDGLASS – Azienda produttrice di articoli in vetro, trasparenti e brandizzati, per la degustazione della birra.

1001Birre – E-commerce specializzato e azienda di distribuzione e importazione di birre artigianali, vini di piccoli produttori, sidri, liquori e distillati.

Italy Beer Week può contare inoltre sulla collaborazione di Unionbirrai – associazione di categoria dei piccoli birrifici indipendenti impegnata nella tutela, valorizzazione e promozione della birra artigianale italiana.

Unione Degustatori Birre – associazione culturale che promuove la cultura birraria e organizza corsi di degustazione

 

Cronache di Birra

È un magazine online (www.cronachedibirra.it) che dal 2008 offre una finestra quotidiana su quanto accade nel mondo della birra artigianale. Costantemente primo blog di settore in Italia nella classifica Teads, ospita contributi di esperti e analisi sull’evoluzione della scena brassicola italiana e internazionale.

 

Gli organizzatori

 

Andrea Turco

Fondatore e curatore di Cronache di Birra, è giudice in concorsi nazionali e internazionali, docente e consulente di settore.

 

Salvatore Cosenza

È tra i fondatori e docente dell’Unione Degustatori Birre. Scrive di birra, cibo e ristoranti per diversi siti e guide. Raccoglie i suoi articoli sul sito Lieviti Digitali.

Advertisements