Volla capitale dei friarielli.

0
344
il "Friariello Day" a Volla. 18.12.2019
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

I friarielli (inflorescenze delle cime di rapa) sono tra le verdure più consumate della Campania. Si tratta di una “cultivar” esclusiva, che non si trova in nessuna altra parte del mondo e che ha caratterizzato l’agricoltura della nostra terra. Volla, centro alle porte di Napoli, si candida a capitale del friariello e propone un marchio a tutela di questo prodotto.

L’ iniziativa è di “Sustable”, bistrot dell’ imprenditore Salvatore Susta. Appuntamento il 20 Dicembre alle 19 in via Filichito 20. “Questo progetto intende riportare Volla anche alle sue origini di terra fertile. Abbiamo proposto un menù a base di friariello proprio per esplorare le virtù di questo ortaggio”, afferma Susta.

All’evento, curato da Bc Communication, interverranno il sindaco di Volla, Pasquale Di Marzo, il capo dipartimento degli Alimenti Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno Federico Capuano, il responsabile Parchi del Gruppi Ricerca Ecologica Amilcare Troiano, il portavoce della Consulta Nazionale per l’Agricoltura e il Turismo Rosario Lopa ed un rappresentante di Slow Food. Sarà a base di friariello il menù prosposto da “Sustable”.

Il locale, che compie il primo anno di attività, presenterà il nuovo menù invernale, realizzato in collaborazione con la Scuola di Cucina “Dolce & Salato” ed un’intera linea dedicata alla valorizzazione del friariello.

Il marchio per la tutela di questa cultivar autoctona è di Bc Communication. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here