Hiéros, 3 giorni dedicati all’Arte Sacra dal 15 al 17 settembre alla Stazione Marittima.

0
563
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Si apre il prossimo 15 settembre a Napoli, alla stazione marittima del Molo Beverello, Hiéros, una tre giorni di business, network e formazione dedicata all’Arte Sacra.

Il progetto nasce dall’esperienza di Koiné, la più importante fiera italiana sull’arte sacra, organizzata a Vicenza da Italian Exhibition Group, per facilitare la conoscenza delle eccellenze produttive del settore e la scoperta delle tendenze del mercato alla luce delle linee guida dell’arte sacra per i prossimi anni. Affiancata alla parte espositiva, sarà presente una sezione dedicata all’aggiornamento professionale e alla ricerca scientifica che offrirà un contributo di idee e proposte innovative coinvolgendo architetti, designer e liturgisti impegnati nel settore religioso: aziende produttrici, artigiani, artisti, enti economici e fornitori del mondo ecclesiastico e degli operatori commerciali del settore. A Hieròs sarà presente un’ampia scelta di articoli esposti in anteprima per il Sud Italia, le novità commerciali nell’ambito dell’arredo liturgico, delle tecnologie per gli spazi celebrativi, degli articoli religiosi devozionali e dei servizi per il clero.

Ricchissimo il programma. Si comincia il 15, con la conferenza stampa della CEI che lancerà le  nuove linee guida sui parchi e le reti culturali ecclesiali.

La giornata di studio sarà dedicata al sinodo dei giovani, “I giovani e l’arte sacra” a cura della Scuola d’Arte Sacra di Firenze: il settore ha una grande tradizione e storia in Italia, e Napoli è da sempre fucina di grandi artisti e artigiani.

 

Per gli operatori saranno organizzati  workshop sull’edilizia di culto, l’efficientamento energetico e la promozione del punto vendita con l’ausilio dei social network. La giornata si chiuderà con il musical Happy Mary che rievoca in chiave moderna e gioiosa la vita di Maria.

 

Domenica 16 settembre la giornata di studio è dedicata alla religiosità popolare, organizzata dalla Scuola di Alta Formazione di Arte e Teologia della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, in collaborazione con l’ISSR Alberto Marvelli di Rimini.

I workshop dedicati all’edilizia di culto, domenica 16  hanno come focus l’acustica e la climatizzazione.

 

Lunedì 17 settembre la giornata di studio sarà incentrata sulla cura delle persone e il rischio sismico in collaborazione con l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana.

 

L’attenzione nei riguardi delle persone e dei beni in cui si riconoscono intere comunità deve prevedere la strutturazione di un percorso che possa determinare un insieme graduale di azioni.

La FACI, Federazione Amici del Clero organizza un interessante incontro sul tema “essere prete oggi”.

 

Il programma di Hieròs è ricco anche di mostre: 30 volti di Icone russe, per la prima volta in Italia; “Il volto di Nunzio”, in cui 10 artisti contemporanei rivisitano il volto di Nunzio Sulprizio,  operaio nato in provincia di Pescara nel XIX secolo, che Papa Francesco farà santo; “Squarci sul futuro”, mostra in cui 5 artisti contemporanei reinterpretano il coraggio di alcune donne bibliche; e due mostre in anteprima, sui filati e i vasi sacri, che saranno il lancio per quelle dell’edizione 2019 di Koiné a Vicenza. La più importante fiera italiana sull’arte sacra è in programma dal 16 al 19 febbraio del prossimo anno e festeggerà il trentennale con una edizione ricca di novità.

 

https://www.expohieros.it

https://www.koinexpo.com

 

COLPO D’OCCHIO SU HIEROS 2018

Data: HIEROS 15-17 settembre 2018. Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA, con il patrocinio di: Pontificio Consiglio della Cultura, Ufficio Nazionale per i beni Culturali e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana, Ufficio Nazionale per la pastorale del turismo, del tempo libero e dello sport della Conferenza Episcopale Italiana, Istituto di Liturgia Pastorale S. Giustina di Padova. Frequenza: annuale. Accesso:  riservato agli operatori; accesso alle mostre e all’evento teatrale: aperto al pubblico.  Orari: sabato e domenica 9.30 – 18:30; lunedì: 9.30 – 16.30. Travel, Lifestyle & Innovation Exhibitions Director: Paolo Audino; Brand manager: Angelomaria Alessio; info visitatori: www.koinexpo.com www.expohieros.it; mail: koine@iegexpo.it; hieros@iegexpo.it; website: www.koinexpo.com; www.expohieros.it www.facebook.com/Koine  www.facebook.com/Hieros

LASCIA UN COMMENTO