Notte Europea dei Ricercatori, le iniziative a Napoli.

0
212

Mercoledì 26 settembre alle ore 11,30 nella sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, alla presenza del Vicesindaco e Assessore all’Ambiente Raffaele Del Giudice verranno illustrate le iniziative, nell’ambito del Progetto SHARPER – Notte Europea dei Ricercatori 2018.

Saranno presenti, oltre ai rappresentanti dei partner del progetto SHARPER che insieme all’Assessorato all’ambiente hanno realizzato l”iniziativa,  la Direttrice dell’INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte Marcella Marconi come capofila della cordata SHARPER, il Prorettore Arturo de Vivo, insieme ai rappresentanti degli 11 dipartimenti dell’Università Federico II coinvolti nel progetto, il Rettore dell’Università Parthenope Alberto Carotenuto, la Direttrice del Polo museale della Campania Anna Imponente, il Direttore dell’INFN Napoli Giovanni La Rana, la Direttrice dell’INGV – Osservatorio Vesuviano Francesca Bianco, il Direttore del MANN Paolo Giulierini, oltre ai rappresentanti dell’Università L’Orientale e dell’Università Luigi Vanvitelli e dei diversi Istituti CNR partecipanti all’iniziativa, della  Polizia Scientifica di Stato e di tutti gli altri Centri di Ricerca, Musei e Associazioni, che hanno aderito al progetto SHARPER. Durante la conferenza stampa saranno descritte le attività che animeranno l’iniziativa che si svolgerà la sera del 28 e la mattina del 29 settembre in 17 diverse location, portando il tema della sinergia tra Scienza e Patrimonio storico in diversi punti della città.

LASCIA UN COMMENTO