Lo Zoo di Napoli e lo sviluppo sostenibile.

686

Lo Zoo Napoli continua a lavorare per lo Sviluppo Sostenibile, lo dimostrano due momenti speciali che hanno visto la partecipazione diretta del giardino zoologico partenopeo, impegnato ormai da diversi anni nella promozione dei principi dell’Agenda 2030.

Ecco allora che si è finalmente arrivati, dopo anni di lavoro che hanno visto lo zoo impegnato, in qualità di membro del Forum Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile, alla Conferenza Nazionale di Sviluppo Sostenibile tenutasi a Roma presso la tenuta Presidenziale di Castelporziano.

E’ stato un momento di confronto tra tutti gli attori della società, statali e non, che si sono impegnati nella revisione della Strategia Nazionale di Sviluppo Sostenibile, documento unico che rappresenta la nostra “bussola” per orientare le nostre azioni, le progettualità, le politiche verso il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità.

Lo Zoo di Napoli si è impegnato negli anni a portare i principi dell’Agenda 2030, i goal per lo sviluppo sostenibile e i temi a essi legati, all’interno della scuola, come testimoniato dai numerosi progetti Scuola viva, Scuola Viva in Quartiere e i percorsi di alternanza scuola lavoro svolti presso il parco che hanno avuto lo scopo di accompagnare le giovani generazioni verso i temi della tutela ambientale, della biodiversità, dell’inclusione sociale, delle pari opportunità.

Lo staff dello Zoo non poteva quindi mancare, come unico rappresentante della categoria, a questo appuntamento di livello nazionale che ha consentito di fare il punto della situazione e che ha visto uno scambio di esperienze e buone pratiche che consentiranno di costruire sul territorio reti sostenibili di stakeholders impegnati in un obiettivo comune: invertire il trend di sviluppo insostenibile che la nostra società vive ormai da decenni.

Allo Zoo di Napoli il Dipartimento Ricerca e Sviluppo lavora sui driver di sostenibilità, ovvero quei vettori, quelle forze fondamentali che guidano il cambiamento, primo fra tutti la presa di coscienza da parte dei cittadini rispetto ai rischi verso i quali la nostra società va incontro se non si aggiusta il tiro. Ebbene proprio in riferimento alla potenza delle azioni di sensibilizzazione al ritorno dalla Conferenza lo Zoo è stato impegnato nell’organizzazione del 2° Press Workshop all’interno del parco realizzato di concerto con l’Ordine dei giornalisti che ha avuto come tema proprio la Sostenibilità. Si sono alternati relatori di prestigio che hanno illustrato come la sostenibilità permei ogni ambito della nostra società, dalle filiere produttive alle aziende farmaceutiche alle Associazioni che operano nel sociale, tutti possono fare del proprio lavoro un vettore che consenta alla società di avviarsi al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità.

Advertisements