Mercoledì 5 mostra di fumetti all’Orientale

Mercoledì 5 giugno, alle ore 15.30 nella sede dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” di palazzo Corigliano, si inaugura la mostra di fumetti della serie storico-fantasy sulle crociate della serie “Nero” di Emiliano e Matteo Mammuccari edita da Sergio Bonelli.
Con gli autori, a tagliare il nastro, il rettore Roberto Tottoli, le docenti Francesca Bellino e Monica Ruocco, l’esperto di fumetti Alino.
In mostra, fino a settembre, trenta tavole.
“Nero” è una storia storico-fantasy ambientata al tempo delle Crociate in Siria. Si articola in diversi archi narrativi composti da 6 volumi cartonati usciti in libreria (si è appena concluso il primo ciclo con il sesto volume).
Questa la sinossi della serie edita dalla Bonelli.
Due uomini portano sulla pelle il marchio delle proprie ossessioni. Uno arabo, uno cristiano. Entrambi esseri umani. Emiliano e Matteo Mammucari, dopo l’esperienza della miniserie “Orfani: Terra”, danno vita a una saga avventurosa in più volumi.
Sullo sfondo storico delle Crociate si muovono le vicende dei nostri personaggi, che mescolano elementi dell’immaginario favolistico mediorientale – geni, spiriti, magia ancestrale – al mondo cupo e avventuroso del medioevo cristiano, con battaglie campali, epiche sfide, condottieri, monaci, trafficanti e giovani paladini in cerca di fortuna.