Comprendere la GPU nel mining di Bitcoin

294
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

I primi minatori di criptovalute utilizzavano principalmente i loro computer di casa per impegnarsi in attività di mining di Bitcoin. Tuttavia, la crescente domanda di mercato di criptovalute ha reso i computer domestici inefficienti per il mining di Bitcoin a causa delle loro velocità di elaborazione limitate e dell’elevato consumo energetico. Ciò ha lasciato il posto alle unità di elaborazione grafica (GPU), considerate più efficienti dei loro processori. Il seguente articolo esplora i vantaggi del trading di bitcoin e i suoi vantaggi unici per il mining di bitcoin.

Cos’ è una GPU?

Una GPU (Graphics Processing Unit) è un hardware per computer responsabile del rendering di grafica e forme 3D. Ciò comporta principalmente l’esecuzione di calcoli matematici complessi in modo parallelo. Le GPU moderne hanno migliaia di core di elaborazione paralleli per risolvere i complicati enigmi matematici coinvolti nel mining di Bitcoin.

I minatori di Bitcoin eseguono software specializzati per risolvere problemi matematici complessi per verificare le transazioni sulla blockchain. Il minatore di criptovalute che risolve il puzzle viene prima ricompensato in Bitcoin. Le GPU sono diventate popolari tra i minatori di criptovalute perché hanno una maggiore potenza di elaborazione, consentendo loro di risolvere enigmi matematici complessi in modo rapido ed efficiente.

Come funzionano le GPU nel mining di Bitcoin

Come accennato in precedenza, il mining di criptovalute è iniziato principalmente con le unità di elaborazione centrale (CPU). Tuttavia, i minatori si resero presto conto che la loro produzione era piuttosto limitata poiché le transazioni aumentavano in modo esponenziale. Ciò ha portato alla scoperta di GPU, con robusti vantaggi rispetto alle CPU.

Una GPU standard, ad esempio una Radeon HD 5970, può eseguire circa 3.200 istruzioni a 32 bit per clock. E questo è 800 volte superiore alla velocità di elaborazione di una CPU standard di solo quattro istruzioni a 32 bit per clock.

Le elevate velocità di elaborazione della GPU sono una delle caratteristiche principali che li rendono ideali per il mining di Bitcoin. Li rende più efficienti nell’esecuzione di compiti computazionali simili in modo ripetitivo. I dispositivi cercano costantemente di decodificare diversi hash ripetutamente, con un solo cambiamento digitale ad ogni tentativo.

Le unità di elaborazione grafica hanno anche più unità logiche aritmetiche (ALU), responsabili dell’esecuzione di calcoli matematici. Ciò consente loro di gestire più calcoli, migliorando in modo significativo l’output complessivo del processo di mining di Bitcoin.

Confronto di GPU e CPU

Ogni computer dispone di un’unità di elaborazione centrale (CPU) integrata, che funge da cervello del dispositivo ed esegue tutte le sue funzioni di controllo in base alla logica del sistema operativo e al software installato. La CPU controlla funzioni come il salvataggio di documenti e persino l’esecuzione di file multimediali.

Una GPU è anche un dispositivo di elaborazione, ma funziona esclusivamente nella gestione delle funzioni di visualizzazione. È il componente del computer che supporta il rendering video. Il suo ruolo tipico consiste nell’eseguire e controllare effetti visivi e rendering di grafica 3D. Una GPU supporta attività grafiche intensive come la visualizzazione di giochi, l’editing video, la decodifica e il rendering di video e animazioni 3D.

La CPU è il master, che gestisce l’intera organizzazione (sistema informatico), mentre la GPU è un reparto con compiti specializzati.

Questo tipo di configurazione consente alla CPU di eseguire le diverse attività di alto livello di gestione dell’intero dispositivo, poiché la GPU gestisce le funzioni video solo dove è più adatta.

Sebbene le unità di elaborazione grafica siano in circolazione da molti anni e siano più efficienti delle CPU, devono anche affrontare una maggiore concorrenza da parte di altri dispositivi migliorati. I circuiti integrati specifici dell’applicazione (ASIC) e gli array FPGA (Field Programmable Gate Arrays) hanno ottenuto un punteggio migliore rispetto alle CPU e alle GPU nei calcoli hash. Possono essere costruiti su misura per calcolare algoritmi hash specifici, con vantaggi di risparmio sui costi più incredibili.

Le GPU sono senza dubbio popolari tra i minatori di Bitcoin principalmente a causa della loro velocità di elaborazione ed efficienza più elevate. Tuttavia, considera le altre opzioni sopra menzionate per determinare il modo più adatto per impegnarti nel mining di Bitcoin.

Advertisements