Eccezionale grandinata, Loffreda (Coldiretti Campania): gravi danni alle colture del nolano e dell’agro nocerino sarnese

Gravi danni dall’eccezionale grandinata che si è verificata questa mattina nella provincia di Napoli. La denuncia è di Coldiretti Campania i cui tecnici sono già al lavoro in tutta la provincia di Napoli per verificare la situazione, elaborare la stima dei danni sia alle colture che ai capannoni e fare un primo bilancio.

Le colture maggiormente colpite sono le orticole invernali: finocchi, insalate, scarole.

Danni anche ai capannoni e alle strutture soprattutto nell’agro nolano e nell’agro nocerino- sarnese. Ma sopralluoghi sono in corso ovunque.

Subito al lavoro con il suo staff tecnico il direttore di Coldiretti Campania, Salvatore Loffreda: “valutiamo richiesta stato di calamità: i danni legati ad eventi atmosferici eccezionali sempre più frequenti non sono più sostenibili dagli agricoltori presenti sul territorio”.