Alla Naples Shipping Week il Forum delle Guardie Costiere del Mediterraneo.

168
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.
Terme
last minute Slovenia con volo da Napoli

Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
Portorose,
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Terme
Rogla

Si terrà a Napoli, nel periodo compreso tra il 29 settembre e il 1° ottobre prossimi, la X edizione del Forum delle Funzioni di Guardia Costiera del Mediterraneo (MedCGFF), promossa dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera con il supporto della Direzione Marittima della Campania, su mandato e co-finanziato dalla Direzione Generale per gli Affari Marittimi e la Pesca (DG MARE) della Commissione Europea.

L’importante consesso internazionale si svolgerà presso la Stazione marittima del Capoluogo campano, in concomitanza con la Naples Shipping Week, la settimana internazionale dello shipping e della cultura del mare, in programma a Napoli dal 26 settembre al 1° ottobre 2022.

Organizzare e presiedere un modello di cooperazione come il Forum delle Guardie Costiere del Mediterraneo – ha affermato l’Ammiraglio Nicola Carlone, Comandante generale della Guardia Costiera italiana – rappresenta un elemento e un obiettivo oggi più che mai essenziale. Le interazioni tra Paesi che operano nel medesimo orizzonte spaziale e operativo impongono sempre più numerose e serrate forme di condivisione e confronto delle rispettive capacità. Per tale ragione, la Guardia Costiera italiana, su mandato ed in linea con le politiche strategiche del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili – da cui dipende per gli specifici temi di interesse – promuove e favorisce incontri nei quali definire congiuntamente best practice e soluzioni a problematiche che sono comuni per la maggior parte delle organizzazioni che operano sul mare. Sia a livello europeo, sia mediterraneo, ma anche internazionale in genere, la Guardia Costiera italiana costituisce sempre più un punto di riferimento per gli ambiti operativi e formativi, individuando e aggiornando percorsi specifici dedicati alla sicurezza della navigazione, al soccorso in mare, alla tutela dell’ambiente marino e delle risorse ittiche, tutte attività riconducibili a quelle funzioni di Guardia Costiera ormai patrimonio consolidato e certificato dell’Unione europea.

 

Il MedCGFF nasce infatti da un’iniziativa promossa dalla Guardia Costiera italiana nel 2009 a Genova, e mira a costituire un momento di dialogo non vincolante, volontario, indipendente e apolitico che riunisce i rappresentanti di Istituzioni e Agenzie con competenze relative a funzioni di Guardia Costiera nell’ambito del bacino del Mediterraneo (Paesi UE ed extra-UE) così come i rappresentanti delle Istituzioni europee, di omologhi Forum internazionali di Guardia Costiera e organizzazioni Internazionali marittime di riferimento. Rappresenta un’eccellente occasione per rinforzare la cooperazione tra tutte le agenzie operanti nel Mar Mediterraneo attraverso la condivisione di esperienze e prassi per affrontare i cambiamenti che interessano il settore marittimo, protezione dell’ambiente marino e sicurezza della navigazione in primis.

Al contempo, La NAPLES SHIPPING WEEK nasce grazie alla partnership tra il Propeller Club Port of Naples – che aggrega tutti i principali rappresentanti del Cluster marittimo – e ClickutilityTeam, società leader nazionale nell’organizzazione di eventi B2B. Un evento che, solo nella scorsa edizione (ottobre 2020), ha visto la partecipazione in presenza e in live streaming di oltre 6.000 persone e sono stati circa 200.000 gli utenti raggiunti dalle piattaforme e dai canali di comunicazione web. www.nsweek.com

 

 

PROPELLER CLUB PORT OF NAPLES promuove l’incontro e le relazioni tra persone che gravitano nei trasporti marittimi, terrestri, aerei; favorisce la formazione e l’aggiornamento tecnico, culturale tra tutti gli appartenenti alle categorie economiche e professionali legate alle attività marittime e dei trasporti internazionali e nazionali; aderisce all’associazione italiana dei Propeller Clubs.

 

CLICKUTILITYTEAM è leader in Italia nell’ideazione e realizzazione di eventi B2B per i settori della mobilità sostenibile, logistica, energia, ambiente e high tech. Le sue competenze si sono evolute e consolidate nel tempo. ClickutilityTeam è oggi riconosciuta tra i più innovativi e originali organizzatori di Conference&Expo.

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia