Andrè De La Roche al saggio della Scuola di Danza del Balletto Classico Campano Fiori di Maggio domenica 28 al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli ospiterà – DOMENICA 28 MAGGIO 2023 (ore 18.00) – la nuova edizione dello spettacolo della Scuola di Danza del Balletto Classico Campano FIORI DI MAGGIO diretta dalle Maestre Carla e Laura Borriello.

Lo spettacolo/saggio segna la chiusura dell’anno accademico della Scuola e incoronerà la diplomanda Ilaria Stanzione, regalando al pubblico e agli appassionati di teatro e danza uno show spettacolare e pieno di colori, al quale danno il loro contributo l’attore e regista Maurizio Merolla e il popolare ballerino André De La Roche: ai ‘quadri’ delle coreografie, infatti, si alterneranno le performance di Merolla.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Sul palco sono attesi i saluti istituzionali del Sindaco Gaetano Manfredi e della Presidente della IV Municipalità Maria Caniglia, e dell’Associazione Eventi2000, che mette il suo sigillo sulla regia dei vari quadri scenici grazie al contributo artistico di Maurizio Merolla.

Nel corso dell’evento sarà atteso anche l’Arcivescovo di Napoli Monsignor Domenico Battaglia in rappresentanza della Curia di Napoli, che da anni mette a disposizione i suoi locali per consentire alla scuola di danza e a Eventi2000 di realizzare le proprie iniziative in favore delle famiglie radicate sul territorio del centro storico partenopeo.