Domenica 17 marzo 2024 ritorna per la V edizione la Randonnée di Napoli

La partenza è prevista dall’area ex Nato di Bagnoli dalle ore 7 alle 8 (ingresso Viale della Liberazione) dove sarà allestito il village in collaborazione con la Fondazione Campania Welfare.  Alle prime ore del mattino, prenderà il via questo appuntamento cicloturistico che offre la possibilità di pedalare su medie e lunge distanze alla scoperta delle bellezze di Napoli e della sua città metropolitana. Prevista la partecipazione di centinaia di appassionati provenienti da ogni parte d’Italia e con diverse presenze internazionali.

La Randonnée di Napoli è il primo evento della tredicesima edizione del Napoli Bike Festival promossa con il sostegno di Inail Campania, Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e Centro Diagnostico Theo. Prossime tappe l’11 Maggio con il Bike Pride, per accogliere il Giro d’Italia, il 19 Maggio con l’evento la Vulcanica, ciclostorica napoletana e poi appuntamento all’1 Giugno la novità della Vesuvio Gravel.

Il percorso della Randonnée, poco meno di 200 chilometri, è vario e suggestivo. La novità di quest’anno sarà nel percorso completamente rinnovato con il passaggio in Costiera sorrentina ed amalfitana, con il punto più alto previsto sui Monti Lattari. Il Vesuvio sarà protagonista nonostante non venga scalato ma bensì “circumnavigato” e sarà spesso presente, all’orizzonte, dando modo ai ciclisti di ammirarlo da prospettive diverse e insolite. Naturalmente sarà protagonista il mare. Dal Golfo di Napoli a quello di Salerno con i meravigliosi tornanti a picco in Costiera, che sono stati esaltati dal passaggio della carovana rosa del Giro d’Italia dell’edizione 2023.

Prime tappe in direzione Torre del Greco e primo check point ristoro presso la villa comunale “Vincenzo Ciaravolo” dove le associazioni torresi Free Spirits on tour e Wesuvio accoglieranno i partecipanti insieme agli stand di Gusto Vesuviano. Nuovamente in sella alla volta del Comune di Sant’Agnello, qui ci accoglierà il Sindaco Antonio Coppola, che ha patrocinato l’evento e che grazie al supporto di Slow food Costiera Sorrentina offrirà una meritata colazione ai ciclisti. Si proseguirà fino a Termini, frazione di Massalubrense, prima di lasciare la costiera sorrentina per quella amalfitana.

Arrivati al Comune di Maiori ci sarà un nuovo ristoro sul lungomare con il supporto dell’associazione Acarbio. Quindi risalendo per il Valico di Chiunzi si raggiungerà la quota più alta a 656 m.s.l.m. sui Monti Lattari. Nel viaggio di ritorno verso Napoli sono previste altre soste, tra cui un passaggio al Fondo agricolo Nappo, che ci ospiterà anche il Festival Tammorre & Zampogne. Rientro con il passaggio per Pollena Trocchia all’Antica Salumeria Sdino Starace che ci accoglierà con una splendida pizza di scarole per poi ripartire con gli ultimi km verso il rientro a Napoli.

La Randonnée di Napoli, tappa del calendario nazionale dell’ARI, di quello del sud Italia Rando Tour Magna Grecia e di quello regionale del Rando Tour Campania, è organizzata da Napoli Pedala, Associazione sportiva dilettantistica affiliata alla Csign e gode del patrocinio morale del Comune di Napoli, della Regione Campania. Eventi come questi servono a visualizzare concretamente le potenzialità del cicloturismo, come leva per uno sviluppo economico duraturo, capace di non impattare negativamente sull’ambiente e dando allo stesso tempo un messaggio concreto di un cambiamento culturale nelle abitudini di mobilità nel quotidiano.

Questa è la sfida che Napoli Pedala da oltre dieci anni ha deciso di assumere per una reale transizione ecologica. Come sempre la Randonnée sarà dedicata al campione ciclistico Michele Scarponi, alla partenza nell’area ex Nato, i ciclisti troveranno la panchina bianca, simbolo alla lotta contro la violenza stradale, recentemente installata con il supporto della Fondazione a lui dedicata, con cui si sta lavorando sui temi della sicurezza stradale per ciclisti, pedoni e soggetti deboli.

La quota d’iscrizione è di 22 euro. Informazioni: tel. 3382723767, info@napolibikefestival.it

Le iscrizioni termineranno il 14/03/2024.

LE ISCRIZIONI SI POTRANNO FARE TRAMITE IL PORTALE ARI.

https://www.audaxitalia.it/index.php?pg=organizzatori&org=239&br=1

Tutte le ulteriori info sul sito www.napolipedala.it

Advertisements