Jethro Tull in concerto al Belvedere di San Leucio il 1 luglio.

I Jethro Tull annunciano la prima data del loro tour estivo: saranno sabato primo luglio al Belvedere di San Leucio, a Caserta, per il festival Un’Estate da BelvedeRE 2023.

Sarà l’occasione per portare dal vivo, oltre ai brani più significativi della loro discografia, anche quelli contenuti nel nuovo album in uscita il 21 aprile per InsideOutMusic/Sony, RökFlöte, il 23esimo della loro carriera.

La band britannica guidata da Ian Anderson torna a esibirsi in Campania, dunque, con un concerto nell’ambito dell’ottava edizione della manifestazione diretta da Massimo Vecchione, in programma dal 10 giugno al 20 settembre. Il festival Un’Estate da BelvedeRE è organizzato da Lwr srl con la supervisione artistica di Ventidieci, in partenariato con il Comune di Caserta.

I Jethro Tull apparvero per la prima volta con questo nome nel 1968 nel Marquee Club di Londra e da lì riuscirono a creare immediatamente un largo seguito, suonando su e giù per l’Inghilterra. Il vero successo – anche un po’ a sorpresa – arrivò al Sunbury Jazz e al Blues Festival nell’estate del 1968.

I Jethro Tull registrarono e pubblicarono il loro primo album, This Was, con la formazione originale con Anderson, Cornick, Bunker e Abrahams. Dopo la sostituzione di Mick Abrahams con Martin Barre, circa altri 30 musicisti si sono avvicendati nelle fila dei Jethro Tull, marchio che sopravvive fino ad oggi e dura nel tempo: Ian Anderson si esibisce con la band in genere per circa un centinaio di spettacoli ogni anno in tutto il mondo.
(ANSA).

Advertisements