Jommelli Cimarosa Festival, inaugurazione con la madrina Katia Ricciarelli sabato 5 al Chiostro di San Francesco ad Aversa.

0
601
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

Sarà la ‘madrina’ Katia Ricciarelli, al Chiostro di San Francesco di Aversa, ad inaugurare il 5 giugno alle 19,30 il Jommelli Cimarosa Festival, insieme al soprano ci sarà il tenore Francesco Zingariello. Il Festival con la Direzione Artistica del M° Pietro Viti (e il l 1° Concorso Internazionale di Canto Lirico, diretto del M° Carmine Monaco D’Ambrosia), comprende tredici appuntamenti , fino al 26 giugno.

Nel nome dei due grandi artisti del XVIII secolo, nati entrambi ad Aversa , la manifestazione voluta dal sindaco Alfonso Golia e dall’ assessore alla Cultura Luisa Melillo segna per il territorio la ripresa dopo la pandemia proprio all’insegna della grande Musica, che da oltre tre secoli è nella storia della Città detta ‘delle cento Chiese’ .

Tra gli appuntamenti anche la Settima Edizione del Premio Internazionale Domenico Cimarosa – Città di Aversa (12.06); l’esecuzione del Requiem di Jommelli (14.06) ed ancora il Gran Galà Lirico con l’Omaggio ad Enrico Caruso nel Centenario della scomparsa (19.06). Il Gran Concerto “Serata Cimarosa” segnerà la Chiusura del Festival (26.06); in cartellone due conferenze, la prima (12.06), dedicata alle Commedie per Musica di Cimarosa, la seconda sulla Rete dei Festival della Scuola Musicale napoletana (14.06). Nel programma concerti con virtuosi e giovani promesse nei luoghi più suggestivi di Aversa, tra i quali casa Cimarosa. Previsti eventi culturali, artistici ed eno-gastronomici. Un albo a fumetti dedicato a Niccolò Jommelli e Domenico Cimarosa, sarà distribuito a dicembre 2021 in tutte le scuole di Aversa.

Tra i personaggi realizzati dall’Accademia del Fantastico c’è il Professor ONECC ispirato al giornalista Luigi Necco,.

Alla presentazione dell’iniziativa, il direttore Piero Viti ha ricordato ‘l’importanza di coniugare le bellezze storico architettoniche della Città con i tesori del suo patrimonio musicale”.

Per Luigia Melillo ”Lledizione 2021 del Jommelli Cimarosa Festival coincide con un maggiore ritorno alla normalità dopo un anno terribile. E quale modo migliore di farlo se non esaltando la nobile arte della musica” (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here