Muraad Layousse giovedì 9 a Villa Pignatelli per il Maggio della Musica.

179
SAMSUNG CSC
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Terme
Rogla
Portorose,
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Terme
Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
last minute Slovenia con volo da Napoli

Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.

Giovedì 9 giugno alle ore 19 in Villa Pignatelli nuovo appuntamento di “Musica in Villa”, tradizionale rassegna musicale organizzata dal Maggio della Musica in collaborazione con la Direzione regionale Musei Campania.

A esibirsi Muraad Layousse, vincitore della settima edizione di “Maggio del Pianoforte” il contest, organizzato sempre nell’ambito della rassegna, che vede il pubblico in veste di giudice scegliere fra quattro giovanissimi pianisti. Il vincitore viene poi fatto esibire negli appuntamenti serali della stagione successiva. E Layousse è il vincitore dell’anno scorso.

Muraad Layousse si è distinto giovanissimo come un precoce talento musicale, diplomandosi in pianoforte a Padova a soli19 anni con il massimo dei voti, per poi proseguire gli studi con Laura Palmieri, allieva del grande pianista Arturo Benedetti Michelangeli. Nel giugno 2015, consegue con lode il Master of Arts in Music Performance al Conservatorio della Svizzera Italiana e da li comincia a farsi conoscere vincendo numerosi premi nazionali e internazionali.

Recentemente ha eseguito il Concerto per Pianoforte e Orchestra n.4 di Beethoven con l’Orchestra “La Serenissima” al Festival di Sacile presso il Teatro Zancanaro e ha conseguito presso la Buchmann-Metha School of Music (Università di Tel Aviv), l’Artist Diploma nella classe del Maestro Arie Vardi.

Al Maggio suonerà La Sonata in Do Maggiore di Franz Joseph Haydn composta nel 1794, che con le Sonate n. 51 e n. 52 rappresenta l’ultima fatica dell’autore nel campo della sonata pianistica.

Poi seguirà di Claude Debussy Estampes, suite per pianoforte molto amata dal pubblico. Il primo movimento Pagodes fa riferimento al gamelan indonesiano che Debussy conobbe all’Esposizione Universale del 1889, il secondo, La soirée Grenade, riporta al profumo di una notte andalusa, il terzo Jardins sous la pluie il compositore lo ha scritto pensando di rendere in maniera molto poetica lo scorrere dell’acqua, il fruscio delle foglie e il ritorno del sole.

Infine i Ventriquattro preludi di Fryderyk Chopin, pubblicati nel 1839, furono scritti probabilmente prima del viaggio a Majorca nel 1838.  Ormai si usa presentare in concerto l’intera op. 28 in tutti i suoi ventiquattro pezzi, anche se Chopin non ne aveva prevista l’esecuzione integrale.

Il Maggio della Musica, associazione presieduta da Luigia Baratti con la direzione artistica di Stefano Valanzuolo, dal 1997 opera sul territorio napoletano e da due anni è sostenuta dalla BCC Napoli presieduta da Amedeo Manzo.

La venticinquesima stagione del Maggio della Musica è realizzata con il contributo del Ministero della Cultura e della Regione Campania.

Prossimi concerti

Veranda neoclassica di Villa Pignatelli

 

Domenica 12 giugno, ore 11.00 – Maggio del Pianoforte

Matteo Giuliani, pianista

Musiche di Beethoven, Liszt, Brahms, Rachmaninov, Rautavaara

 

Giovedì 16 giugno, ore 19.30

Laura Marzadori, violinista

Olaf John Laneri, pianista

Musiche di Mozart, Beethoven, Mendelssohn

BIGLIETTERIA: rivendite abituali, botteghino presso Villa Pignatelli a partire da un’ora prima del concerto. Costo del biglietto € 20,00 – ridotto under 26 € 15,00| Biglietto matinée € 15,00 – ridotto under 26 €10,00

INFO

Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes

Riviera di Chiaia, 200 – 80121 Napoli

drm-cam.pignatelli@beniculturali.it | +39 081 7612356

www.musei.campania.beniculturali.it

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia