Nasce iMediterranei, il racconto di mari, popoli, comunità Magazine, web, tv: il nuovo brand editoriale si presenta l’8 luglio al MANN.

0
189
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

E’ fissata per giovedì 8 luglio alle ore 12 presso l’auditorium del Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), in occasione della Giornata internazionale del Mar Mediterraneo, la presentazione del nuovo brand editoriale iMediterranei. Nato su iniziativa di Salvatore Agizza, amministratore di Teichos srl (società che si occupa di fornire servizi e tecnologie per l’archeologia), il progetto prevede un magazine diretto dalla giornalista Matilde Andolfo e distribuito da Guida Editori, una trasmissione televisiva in onda su Canale 21, un sito web (www.imediterranei.it) sempre aggiornato e tre canali social per la condivisione dei contenuti multimediali.

“Il nostro sarà un viaggio nell’archeologia tra scoperte, mostre, eventi, lavoro, manager e comunità legate al mare. Di sotto e di sopra. Il Mediterraneo, testimone del nostro passato, può rappresentare oggi il motore per lo sviluppo dell’economia dei nostri territori”, scrive nell’editoriale all’interno del primo numero della rivista Salvatore Agizza.

All’evento di presentazione, che sarà trasmesso in diretta Facebook sui canali del brand, quelli del MANN e del sito di notizie ildenaro.it, prenderanno parte rappresentanti istituzionali ed esponenti della ricerca legati al mondo dei beni culturali, del turismo, dell’editoria e del mare. Previsto un messaggio del ministro della Cultura Dario Franceschini.

I lavori, moderati da Matilde Andolfo, si apriranno alle ore 12 con l’intervento del “padrone di casa” Paolo Giulierini, direttore del MANN, cui seguirà la relazione dell’assessore regionale al Turismo Felice Casucci. Appena dopo è prevista la testimonianza del presidente dell’Autorità portuale Tirreno Centrale Andrea Annunziata e del presidente della Stazione zoologica “Anton Dohrn” Roberto Danovaro. Nella seconda parte del convegno, toccherà all’archeologo Salvatore Agizza illustrare le ragioni del nuovo progetto editoriale, passando poi la parola al direttore generale di Guida editori Diego Guida e al presidente Canale 21 Paolo Torino.

Ad inizio evento sarà distribuita la primissima copia del magazine iMediterranei, che in questo numero dedica la storia di copertina al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, con una foto di Atlante Farnese ed il titolo sulle nuove rotte del Mare Nostrum.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here