Spinacorona Festival, da giovedì 10 22 concerti in 4 giorni.

Presentazione “Spinacorona” 2019  venerdì 4 ottobre alle ore 12 a Castel Nuovo-Maschio Angioino . Diretto da Michele Campanella, è un festival itinerante di musica: 4 giorni e ventidue concerti – tutti gratuiti e in 14 luoghi diversi del centro storico della città – offrono uno spaccato del suono classico, contemporaneo e jazz a chi ama la musica e Napoli.Riscoprire la Napoli che abbiamo dimenticato, ritrovare la Napoli che amiamo: questo è Spinacorona!

Riascoltare la musica che abbiamo nel cuore, conoscere musica mai sentita, anche questo è Spinacorona!

Spinacorona è un festival gratuito, giovane, moderno, vivace.

30-40 minuti di musica e poi, ancora, si passeggia sino al prossimo luogo dove vi aspetta altra musica eseguita da altri musicisti.

Così da mattina a sera, per quattro giorni; quattro giorni e ventidue concerti, per gioire del fascino di Napoli e della grande Musica, ventidue concerti dedicati a coloro che amano la Musica e Napoli!

Michele Campanella       

 

È stato naturale accogliere e fare nostra la generosa visione del maestro Campanella di costruire un itinerario conoscitivo dei tesori nascosti nel centro antico di Napoli, guidato dalle emozioni che solo la musica può comunicare. Come l’acqua sgorga dal seno della sirena Spina Corona, irrorando di vita la città e i suoi abitanti, così la musica nutrirà l’animo di chi accoglierà questo invito alla bellezza.

Il pregio dei tesori artistici e architettonici della Napoli antica e l’alta qualità delle interpretazioni musicali sapientemente scelte dal maestro Campanella, accompagneranno i viandanti in un’esperienza indimenticabile. Così lo slancio civico nato con l’iniziativa Restituzioni prosegue nel progetto di Napoli capitale della cultura.

Nino Daniele  

Luoghi e date dei concerti

Ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti. L’accesso ai luoghi sarà possibile 30 minuti prima dell’inizio di ogni concerto. Non è possibile effettuare prenotazioni.

Advertisements