TerrArdente, sabato 25 al Parco del Fusaro presentazione del libro di Marco Zurzolo e concerto di Lino Cannavacciuolo e Damiano Davide.

211
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Terme
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Portorose,
Terme
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Rogla
last minute Slovenia con volo da Napoli

Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.

Nell’ambito della II edizione della rassegna culturale “TerrArdente Natura&Ambiente – Cultura, Arte&Spettacolo – Enogastronomia”, promossa dall’ente Parco Regionale dei Campi Flegrei e organizzata da Artgarage per la direzione artistica di Nando Paone, sabato 25 giugno alle ore 19,30 Marco Zurzolo presenterà al pubblico il libro “I napoletani non sono romantici”.

Seguirà, dalle ore 21.00, il concerto “Duo” di Lino Cannavacciuolo e Damiano Davide. Il musicista Cannavacciuolo, compositore eclettico e travolgente, dal 1981 incanta il pubblico con il suono del suo violino, che accompagna a una solida tecnica classica un particolare gusto per la contaminazione e la sperimentazione tra generi. È durante il periodo del disco “Formae” che avviene l’incontro con Damiano Davide, pianista e compositore che nonostante la giovane età ha ricevuto già importanti premi e borse di studio per l’approfondimento delle tecniche compositive contemporanee. Per “Formae” Davide cura, infatti, l’arrangiamento di brani originali di Lino Cannavacciuolo e si occupa della rivisitazione di alcuni brani antichi del Settecento musicale napoletano: è proprio da questa collaborazione che nasce Concerto per violino e pianoforte. Undici brani che spaziano dalla tradizione classica al repertorio musicale di Lino Cannavacciuolo, il tutto riarrangiato e riproposto sotto una luce nuova, data dall’incontenibile energia espressiva ed evocativa del violino e dalla fluida delicatezza del pianoforte.

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia