Tramontano svela la capsule natalizia con la storica seteria Annamaria Alois.

0
182

– Venerdì 3 dicembre dalle 17 alle 21, nell’iconica boutique di Napoli in via Chiaia, Tramontano svela la nuova Collezione natalizia in collaborazione con la storica seteria Annamaria Alois. L’azienda emblema della pelletteria “Made in Napoli” – parte del Gruppo Adler presieduto da Paolo Scudieri – presenterà la capsule dedicata a San Leucio, l’Antico borgo conosciuto per la produzione di tessuti in seta, nato per volontà di Ferdinando IV di Borbone nella seconda metà del ‘700.

Le due storiche eccellenze campane si uniscono per dar vita ad una mini Doctor Bag realizzata in prezioso lampasso in seta declinato in sei disegni storici dell’archivio del setificio Alois e in tre eleganti varianti di damasco ispirate alle “Vie della Seta”, unite alla riconoscibile lavorazione artigianale del classico cuoio Tramontano: un prezioso connubio che da sempre identifica e distingue le creazioni della Maison.

 

Per l’occasione, grazie alla presenza di un artigiano di Tramontano in boutique, sarà possibile personalizzare gratuitamente la Christmas Bag con le proprie iniziali. Inoltre, parte del ricavato delle vendite sarà devoluto alla Fondazione Santobono Pausilipon Onlus attraverso la Fondazione Achille Scudieri, che da sempre è promotrice di attività benefiche a favore dei bambini.

Siamo onorati di aver omaggiato con questa capsule collection un’eccellenza storica come Annamaria Alois, azienda emblematica del savoir-faire campano. Tramontano vuole ribadire con forza la potenzialità e la storicità del “Made in Naples” con l’obiettivo di far conoscere al mondo la qualità dei nostri prodotti, espressione di artigianalità e moda sin dai tempi dei Borboni.”, dichiara Achille Scudieri, CEO di Tramontano.

La clientela sarà accolta con un cocktail realizzato da Eccellenze Campane, il tutto accompagnato dalla selezione musicale del Dj Marco Piccolo.

Dal 1865, a Napoli, Tramontano disegna e produce borse, valigie ed accessori di pelletteria secondo le tecniche della migliore tradizione artigianale napoletana. Una tradizione che si rinnova, da generazioni, nell’utilizzo di materiali naturali e nello stile esclusivo, fatto di semplicità ed eleganza. Intrecci di cuoio, cuciture handmade e dettagli di ottone sono solo alcune delle caratteristiche delle produzioni Tramontano, tutte rigorosamente disegnate e realizzate da artigiani nei laboratori napoletani riunendo in modo sapiente le conoscenze della tradizione, la sensibilità artigianale e uno stile inconfondibile. È questa passione che rende Tramontano un marchio unico ed esclusivo nella sua semplicità ed eleganza.

 

La storia della Annamaria Alois San Leucio affonda le proprie radici nel lontano 1885, anno in cui l’antenato Raffaele Alois fondò un opificio serico per la produzione di tessuti pregiati nel territorio di San Leucio, sulle orme di Ferdinando IV di Borbone e della Reale Seteria.

 

Erede della tradizione di famiglia – di cui la figlia Angela Casale Alois rappresenta la sesta generazione attiva in azienda – Annamaria Alois San Leucio disegna e realizza preziosi tessuti, passamanerie e complementi d’arredo destinati ad una nicchia di mercato nel campo dell’arredamento di lusso riproducendo gli antichi documenti provenienti dall’archivio storico privato. Unica azienda rimasta ad avere la sede nell’antico Borgo e perseguendo l’obiettivo del recupero dell’artigianato storico di qualità, con un restauro completo dei luoghi e degli antichi macchinari durato circa 10 anni, ha ristrutturato l’antico palazzo sede della Raffaele Alois 1885 creando un moderno showroom, unico al mondo per la sua struttura realizzata impiegando vecchi materiali per la tessitura.

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here