Guadagnare con TikTok: idee e consigli per iniziare

    0
    152

    Con l’avvento dei social network è cambiato non solo il modo di comunicare e di fare marketing, ma si sono create nuove opportunità di lavoro. Guadagnare online non è più una impresa per pochi, la possibilità è data a chiunque voglia almeno provarci!

    Tra le piattaforme digitali, TikToK è la più giovane ed è quella maggiormente in crescita. I suoi utenti, chiamati in gergo tik tokers, possono realizzare video di breve durata all’interno dei quali si può parlare, ballare, cantare, fare parodie o reinterpretare delle scene di un film o di una serie tv.

    Ma entriamo nel vivo del discorso: è possibile guadagnare con TikTok? La risposta è senza dubbio sì!

    Per iniziare, occorre innanzitutto convincere il maggior numero di utenti (follower) a seguire il nostro profilo. Per accrescere la propria popolarità su TikTok è importante dare un’immagine originale di sé stessi, pubblicare in modo costante contenuti interessanti, così da mantenere alto il numero di visualizzazioni, aggiungere gli hashtag giusti ai video pubblicati, aumentando la probabilità che questi possano essere visti da un maggior numero di utenti, interagire con gli altri tik tokers, commentando altri video o rispondendo ai commenti sotto ai propri.

    Con 1000 o più follower, si può andare dal vivo e parlare in diretta al proprio pubblico. Le Live sono un modo molto efficace per guadagnare su TikTok. Per ogni sticker ricevuto durante la live si guadagnano delle monete virtuali che possono essere convertite in soldi.

    Un’altra forma di guadagno sono le sponsorizzazioni. In questo caso il guadagno dipenderà dal tipo di prodotto che si pubblicizza, dal numero di follower e dal tasso di coinvolgimento, che è uno dei fattori più importanti ai quali i brand pongono una particolare attenzione, prima di decidere se lavoreranno con te e quanto pagheranno.

    Per i tik tokers più influenti, che hanno almeno 10.000 follower e maturano almeno 100.000 visualizzazioni negli ultimi 30 giorni, esiste il fondo per Creator, che offre ai più bravi l’opportunità di guadagnare grazie al loro talento creativo.

    Un altro modo per guadagnare su TikTok è far crescere il proprio account e venderlo. Gli account più semplici da vendere sono quelli a tema. Ci sono tante aziende, che non hanno tempo di aspettare per far crescere una community, per cui, acquistano profili pronti per lavorare. Tuttavia, è bene fare attenzione: questo metodo potrebbe entrare in conflitto con le politiche aziendali, con il rischio di ricevere blocchi o, peggio, ban e perdere tutto il lavoro fatto fino a quel momento.

    E ancora, si può guadagnare creando un proprio merchandising con il nome del proprio brand o della propria community.

    Quello di diventare famosi su TikTok è l’obiettivo di moltissimi giovani che aspirano a diventare dei veri e propri influencer.

    Raggiungere “popolarità” e una certa influenza – da qui il termine influencer – sui propri follower, non è facile ed è un lavoro che richiede impegno e tempo, ma se si riesce ad entrare nel “giro”, i guadagni possono diventare elevati.

    Ma come comportarsi se l’attività cresce e si trasforma in una professione a tempo pieno a tutti gli effetti?

    Il primo passo è aprire la Partita Iva, una procedura che può essere effettuata online, sul portale dell’Agenzia delle Entrate.

    Tuttavia, orientarsi in ambito fiscale non è affatto facile: per evitare di sbagliare, pertanto, è meglio affidare questo compito ad una figura qualificata.

    Con il servizio Fiscozen, ad esempio, è possibile aprire la Partita IVA come influencer in tempi brevi e in assoluta semplicità, seguiti ed assistiti durante i passaggi più complicati da un team di consulenti pronti a valutare le caratteristiche del business, ad indirizzarti verso la soluzione più vantaggiosa ed a risolvere ogni eventuale problematica via chat o con un appuntamento telefonico.

    Il servizio, innovativo e digitale, garantisce pieno supporto per ciò che riguarda l’attivazione della Partita Iva, la definizione dell’inquadramento o la scelta del regime fiscale, ma soprattutto si occupa di gestire online, ad un prezzo imbattibile, qualsiasi aspetto o adempimento relativo a: fatturazione, contabilità, dichiarazione dei redditi, versamento imposte e contributi, modello Intrastat, ecc..

    Visita il sito www.fiscozen.it per saperne di più!

    Advertisements
    Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here