Polizia, concorso allievi agenti ampliato a 1.000 posti in più

Con decreto del capo della Polizia – direttore generale della Pubblica sicurezza è stato disposto l’ampliamento da 1.650 a 2.650 del numero di posti messi a concorso, relativi alle selezioni per allievi agenti.

Ciò premesso, i 2.000 candidati, che hanno riportato una votazione compresa tra 21,170 e 19,169 trentesimi alla prova scritta, sono convocati dall’11 marzo al 15 aprile 2024 (esclusi sabato, domenica e festività nazionali) a sostenere gli accertamenti dell’efficienza fisica, psico-fisici e attitudinali.

I dettagli della convocazione sono consultabili nella sezione Concorsi