Nasce la prima Comunità Energetica Rinnovabile dell’Area Vesuvio Est, nei territori dell’Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale – UCSA

Il Progetto europeo “Power Up” si pone come obiettivo quello di creare delle CER, Comunità Energetiche Rinnovabili, per mettere insieme vari soggetti, pubblici e privati, al fine di costituire forme associative con un modello di auto produzione di energia rinnovabile al fine di raggiungere una maggiore indipendenza ed efficienza energetica, oltre che aiutarli nell’affrontare l’attuale crisi energetica e l’alto costo delle forniture, intercettando anche contributi per la valorizzazione e l’utilizzo delle fonti rinnovabili elettriche e termiche che verranno messi a disposizione a livello nazionale e regionale.

L’Ufficio Comune di Sostenibilità Ambientale – U.C.S.A. – è partner di questo Progetto denominato “POWER UP: The catalyst for social innovation in the energy market” con i Comuni che ne fanno parte: San Giuseppe Vesuviano, Striano, Palma Campania e San Gennaro Vesuviano.

Nei vari Workshop del Progetto, organizzati nei mesi scorsi dall’UCSA per la cittadinanza nei due comuni pilota del Progetto Power Up, San Giuseppe Vesuviano e Palma Campania, sono state descritte non solo le possibili trasformazioni del settore energetico locale, ma anche culturale, mirando ad un cambiamento delle percezioni e degli atteggiamenti della cittadinanza in tema di utilizzo / risparmio dell’energia, sia su scala locale che globale, per una maggiore consapevolezza circa le proprie scelte energetiche.

I Sindaci nella conferenza dell’UCSA hanno deliberato di voler costituire una CER tutti insieme. Di qui la presa d’atto del Comune capofila, San Giuseppe Vesuviano, e la pubblicazione di un avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni di interesse da parte di enti pubblici e privati non profit a voler aderire come soci fondatori. Possono manifestare proprio interesse anche i cittadini dei territori dell’Ufficio Comune che vogliono partecipare ad un percorso di co-progettazione e ingresso nella CER.

L’interesse di voler valutare la partecipazione ad una CER, non vincolante in nessun modo, deve essere trasmessa al Comune di San Giuseppe entro le ore 12 di Martedì 5 dicembre prossimo, compilando e inviando a mezzo posta elettronica la modulistica scaricabile dal sito dell’Ente. Ora non resta che entrare nella fase operativa di costituzione della CER, che rappresenterà un interessante beneficio economico, costante e duraturo per le famiglie, al fine di aiutarle a sviluppare ed incrementare azioni volte alla riduzione e al contrasto della povertà energetica.

Advertisements