Baby gang, ancora un raid su un bus Anm, ferita una passeggera.

0
112
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Una passeggera che si trovava a bordo di un bus è rimasta lievemente ferita alle mani e alla testa, a Napoli, dalle schegge di vetro di un finestrino infranto durante il raid di una baby gang. Lo rende noto l’Usb.

Il raid è scattato nel pomeriggio: un autobus di nuova generazione della linea C12, a pochi metri dallo stazionamento di Pianura, è stato preso di mira da un gruppo di ragazzi, i quali si sono aggrapati alla manopola di apertura della botola di vetro superiore causandone la rottura.

Subito dopo il gruppo è fuggito. L’autista ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e di una ambulanza: la passeggera la riportato lacerazioni sulle mani e alla testa.

“I conducenti degli autobus dell’ANM sono assolutamente abbandonati e privi di qualsiasi forma di sicurezza, – afferma Marco Sansone del Coordinamento Regionale Usb – gli atti vandalici e le aggressioni non si contano più. Il progetto ‘Linea sicura’, è rimasto uno slogan”. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here