Camorra, ucciso in agguato a Casola.

In una foto d'archivio, tra i carabinieri che lo avevano arrestato, Antonino Di Lorenzo il pregiudicato di 53 anni detto 'O Lignammone ucciso in un agguato di camorra avvenuto in nei pressi della sua abitazione a Casola di Napoli, nell'area dei Monti Lattari, 12 settembre 2019 ANSA / CIRO FUSCO

Un uomo di 53 anni, Antonino Di Lorenzo, detto ‘O Lignammone, è stato ucciso in un agguato di camorra avvenuto in serata in Via Giovanni Del Balzo nei pressi della sua abitazione a Casola di Napoli, nell’area dei Monti Lattari. Secondo le prime notizie dei carabinieri l’uomo – già noto alle forze dell’ordine per reati connessi alla droga – era in scooter quando è stato raggiunto da colpi di pistola al capo. Indagini sono state avviate dai militari.
Il territorio dei Monti Lattari è diventato da anni un’area utilizzata dai clan per la produzione di marijuana.(ANSA).

Advertisements