Concerti di Ultimo allo stadio Maradona, corse supplementari Metro Linea 2 e divieto di vendita bevande in zona

Corse metropolitane straordinarie per i due concerti di Ultimo in programma il giorno sabato 8 e domenica 9 giugno allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli.

Regionale di Trenitalia (società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane), in accordo con Regione Campania e Comune di Napoli, farà circolare più treni metropolitani della Linea 2 fino all’una di notte, per un totale di oltre 12mila posti aggiuntivi oltre il consueto orario di termine del servizio, così da consentire un più agevole deflusso degli spettatori.

Saranno 23 le corse supplementari in partenza e in arrivo a Napoli Campi Flegrei, 19 in direzione Napoli San Giovanni-Barra e 4 verso Pozzuoli.

A bordo sarà ammesso solo chi esibirà regolare biglietto di viaggio al personale ferroviario che, in collaborazione con la Polfer, indirizzerà i passeggeri verso le banchine delle metropolitane in partenza.

Data la portata degli eventi è preferibile acquistare in anticipo il biglietto del treno per evitare code o attese prolungate allo sportello. Tutti i biglietti metropolitani acquistati su App e self-service, a prescindere dall’orario selezionato, saranno validi anche per le corse straordinarie. 

Inoltre, la biglietteria di Napoli Campi Flegrei resterà aperta in via eccezionale fino alle 1.30 di notte, mentre per motivi di sicurezza e ordine pubblico la fermata di Piazza Leopardi sarà chiusa dalle 22.30.

Divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro, plastica rigida, lattina e tetrapak o qualsiasi altro materiale rigido consentendone la commercializzazione solo in bicchieri di plastica leggera o carta in occasione dei concerti dell’artista “Ultimo”, previsti per i giorni sabato 8 giugno 2024 e domenica 9 giugno 2024, presso lo stadio “D.A. Maradona” in Napoli, alle ore 21.00 Per garantire il miglior disimpegno dei servizi di ordine e sicurezza pubblica, in occasione dei concerti dell’artista “Ultimo”, previsti per i giorni sabato 8 giugno 2024 e domenica 9 giugno 2024, presso lo stadio “D.A. Maradona” in Napoli, alle ore 21.00, il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro, plastica rigida, lattina e tetrapak o qualsiasi altro materiale rigido, consentendone la commercializzazione solo in bicchieri di plastica leggera o carta, tre ore prima dell’inizio dei concerti e fino a cessate esigenze, oltre che all’interno dello stadio “D. A. Maradona” anche presso tutti gli esercizi pubblici e commerciali ubicati nelle zone cittadine ricadenti nelle aree di seguito indicate: via Cinthia, altezza via Terracina – via Leopardi – via A. Doria – viale Augusto fino a Piazza Italia – via G. Cesare fino a Piazza Italia – via Campegna – via Diocleziano fino all’incrocio con via Cavalleggeri – viale Kennedy fino all’ingresso della Mostra d’Oltremare – l’intero Piazzale Tecchio – Largo Matteucci e Barsanti – via Claudio – via Marconi – via Terracina compresa nel tratto tra l’incrocio con via Cinthia, via Leopardi e l’Ospedale San Paolo. Le trasgressioni alla presente ordinanza saranno punite con la sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00.