Il fischio melodico di Elena Somarè in concerto al Festival della Voce di Capri.

0
274

Il Festival della Voce di Capri, diretto da Massimiliano Finazzer Flory è in programma fino al 31 luglio. L’apertura è affidata al cocnerto dell’unica interprete italiana contemporanea di fischio melodico, Elena Somarè, che, per l’occasione, sarà accompagnata dalla chitarra di Francesco Poeti.

Il repertorio del concerto è rivolto sia alla “voce” italiana per eccellenza dell’inizio del secolo scorso, il tenore Caruso, che a Louis Armstrong.

Brani della canzone napoletana che furono anche interpretati da Caruso, come Fenesta c’a lucive, Era de maggio, Scetate, presenti anche nell’album “Incanto” di Elena Somarè, si alterneranno, infatti, a standard Jazz quali On the sunny side of the street, Over the rainbow, Someone who watch over me.

 

Carusodichiara Elena Somarè è stato una star assoluta all’inizio del secolo scorso e, soprattutto, è stato il primo cantante lirico a incidere dei dischi, che venivano abitualmente dati in omaggio con l’acquisto dei primi grammofoni. Soprattutto nel sud degli Stati Uniti, i grammofoni venivano suonati spesso con le finestre di casa aperte e Louis Armstrong racconta di aver passato l’infanzia sentendo la voce di Caruso per le strade di New Orleans e, quindi, di essere stato influenzato dalla sua musica. Molti musicologi, a oggi, ritengono che il jazz derivi dalla commistione tra la ritmica africana e la grande melodia operistica occidentale e, quindi, soprattutto italiana. Elena Somarè ne parla anche ne “La grande storia del Jazz”, dai lei diretta e uscita in 12 volumi video con L’Espresso e poi trasmessa a puntate su Rai 5.

 

Nel suo percorso artistico Elena Somarè ha dimostrato che il fischio melodico può raggiungere i più alti livelli interpretativi, come qualsiasi altro strumento classico. Liberandolo di fatto dal pregiudizio che lo vedeva come una forma musicale minore, confinata al virtuosismo da cabaret o all’esibizione fine a se stessa di certi funamboli del pentagramma. Il fischio, altresì, nelle sue esecuzioni, è uno strumento magnifico e che mostra possibilità espressive inesplorate. Tra tradizione e innovazione si apre una sfida che non ha precedenti. Il risultato è innovativo e sperimentale, perché tra tutti i suoni, la caratteristica del fischio, la sua differenza e forza misteriosa, è quella di apparentarsi alla sensibilità primitiva, di essere un suono semplice, che s’irradia direttamente dal corpo e si avvale del corpo stesso, come strumento e cassa di risonanza. Il fischio, mantenendo il suo fascino di voce primigenia e sfruttando a pieno le sue particolarissime potenzialità, diventa uno strumento tra gli altri, per fondersi in una raffinata ricerca musicale.

 

Elena Somarè, artista multimediale, è una delle rarissime e più note interpreti, sul piano internazionale, nel campo della musica per fischio melodico.

Nel 2016, ha pubblicato l’album “Incanto”, con la collaborazione dell’arpista paraguaiano Lincoln Almada. Il cuore dell’album è la grande musica italiana, in particolare napoletana, dal 1500 a oggi, proposta in una veste finalmente inedita. Fotografa, Video Maker e musicista, Elena Somarè vive a Roma ma lavora spesso in viaggio per il mondo. Nella sua carriera di fotografa ha realizzato diversi reportage in molti paesi tra cui India, Nepal, Thailandia, Cambogia, Australia, Indonesia, Mongolia, Messico, Cuba, Guatemala, Marocco, Oman, Montenegro, Russia, oltre a gran parte dell’Europa, USA e Canada.

 

Il Festival della Voce di Capri, è a cura di Massimiliano Finazzer Flory con il patrocinio del Comune di Capri. In programma dal 25 al 31 luglio, prevede una settimana eventi sul tema della voce che prenderanno spunto dalla lettura. Dall’omaggio ad Arturo Toscanini in occasione dei 150 anni dalla nascita, al ricordo di Pino Daniele, tanti ospiti con le loro novità editoriali.

 

Formazione

Elena Somarè, fischio melodico

Francesco Poeti, chitarra

 

Martedì 25 luglio, ore 20:00

La Piazzetta, Piazza Umberto I, Capri

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Informazioni su www.cittadicapri.it / www.finazzerflory.com / www.electa.it

LASCIA UN COMMENTO