Incurabili, il piano di rinascita.

Rinasce il Complesso di Santa Maria del Popolo degli Incurabili di Napoli. “Sarà una struttura socio-sanitaria a valenza mista ospedaliera post acuzie e territoriale e una straordinaria struttura museale e culturale” ed è previsto anche il recupero delle unità abitative storiche.

Lo ha annunciato Ciro Verdoliva, direttore generale della Asl Napoli 1 alla presentazione del progetto ospitata al Museo archeologico nazionale di Napoli. Lo stanziamento regionale è di 100 milioni di euro, il bando partirà a novembre.

“Abbiamo messo in campo un progetto che porterà ad un risultato mai realizzato prima in Italia e senza eguali nel resto d’Europa- spiega Verdoliva ricordando le varie tappe dallo chiusura dello scorso aprile, imposta dai ripetuti cedimenti, con l’interdizione delle aree museali e della celebre Farmacia – Mettendo in campo enormi professionalità, siamo riusciti a mantenere la promessa fatta all’indomani dello sgombero: fare in modo che dall’enorme dramma potesse nascere un’opportunità nuova”. (ANSA)

Advertisements