Insegnante ucciso a Mugnano, oggi i funerali.

87
Carabinieri all’esterno della scuola Marino Guarano di Melito, in provincia di Napoli, dove è stato trovato il corpo senza vita di un docente, Napoli, 28 settembre 2022. ANSA/CESARE ABBATE
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Si terranno nel pomeriggio di oggi, a Mugnano, dove la famiglia risiede, i funerali del professore Marcello Toscano, il 64enne docente di sostegno della scuola media statale “Marino Guarano ” di Melito di Napoli, trovato la sera dello scorso 27 settembre dietro una siepe che si trova all’interno del perimetro dell’istituto dove insegnava.

A renderlo noto, con un post su Facebook, è Marcello Curzio, cugino della vittima.

Le esequie si terranno nella chiesa parrocchiale del Beato Nunzio Sulprizio in via Francesco Crispi a Mugnano di Napoli.

La salma arriverà in parrocchia alle 14 proveniente dall’Istituto di Medicina Legale del presidio ospedaliero “San Giuliano” di Giugliano in Campania dove alle 19 di ieri (l’accertamento è iniziato intorno alle 14, un’ora dopo il conferimento dell’incarico ai consulenti della Procura) si è concluso l’esame autoptico.

All’accertamento ha preso parte un consulente nominato dall’avvocato del collaboratore scolastico Giuseppe Porcelli, 54 anni, in carcere, a Poggioreale, con l’accusa di omicidio volontario. (ANSA).

Advertisements