Napoli Jazz Winter, Paolo Fresu venerdì 23 al Delle Palme.

0
106

Entra nel vivo l’edizione 2018 del Napoli Jazz Winter: venerdì 23 febbraio, infatti, la manifestazione diretta da Michele Solipano ospiterà Paolo Fresu.

Il talentuoso musicista sardo si esibirà al teatro Delle Palme di Napoli presentando dal vivo “Carpe Diem”, il nuovo album pubblicato su etichetta T?k Music.
A dividere il palco con lui ci saranno Bebo Ferra (chitarra), Paolino Dalla Porta (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria) vale a dire il Devil Quartet, una formazione considerata tra le più “elettriche” della scena jazz italiana.

Contrariamente a quanto fatto in passato, però, Fresu e i suoi “diavoli” si presenteranno in chiave rigorosamente acustica sottolineando la declinazione unplugged del loro nuovo album.
Nessuno amplificatore, dunque, per le chitarre di Bebo Ferra e predilezione dell’uso delle spazzole per quel che riguarda la batteria di Stefano Bagnoli.

Il contrabbasso di Paolino Dalla Porta e la tromba e il flicorno di Paolo Fresu completeranno l’inedito assetto strumentale. La scaletta sarà incentrata sui brani di “Carpe Diem” riproponendo dal vivo l’idea di contaminazione stilistica alla base del progetto. Composizioni come Un tema per Roma, Ballata per Rimbaud o Giulio Libano renderanno bene il concetto di viaggio musicale che da anni ispira il quartetto. Un percorso artistico che unisce l’Africa al mondo occidentale attraversando i territori del jazz e del rock per quello che Paolo Fresu definisce “melangé”. L’appuntamento con il concerto del Paolo Fresu Devil quartet è fissato per venerdì 23 febbraio alle ore 21.30 presso il teatro delle Palme di Napoli. Sono disponibili tre ordini di posto: primo settore numerato ?. 25,00 + prev, secondo settore numerato ?. 20.00 + prev e posto galleria non numerato ?. 15.00 + prev. L’edizione 2018 del Napoli Jazz Winter è realizzata dall’Associazione Culturale Napoli Jazz Club con il sostegno di Regione Campania e Comune di Napoli. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO