Pomigliano, stop alla cassa integrazione alla Fiat.

515
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Niente proroga della cassa integrazione per gli operai dello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano d’Arco, che da aprile potrebbero contare, per un anno, sui contratti di solidarietà e lavorare su 800 postazioni disponibili nello stabilimento. E’ il succo dell’accordo quadro firmato oggi dai vertici aziendali e da Fim, Uilm, Fismic, Ugl e associazione quadri, di cui danno notizia alcune fonti sindacali. (ANSA).

Advertisements