Sciame sismico nell’area flegrea, nessun danno segnalato.

La ' Darsena dei pescatori ' a Pozzuoli ( Napoli) a secco a causa dell' innalzamento della terra dovuto al bradisismo ed alla bassa marea, 3 marzo 2021 ANSA/CIRO FUSCO

Uno sciame sismico sta interessando in queste ore l’area flegrea. Registrate tra le 16,47 e le 17,30 cinque scosse di terremoto di lieve entità collegate con i fenomeni di innalzamento del suolo del bradisismo flegreo.

L’evento di maggiore intensità, con epicentro sul versante Nord-Est del vulcano Solfatara, alle ore 16,59 di magnitudo 1,5 della scala Ritcher e profondità 2360 metri. La scossa è stata avvertita da buona parte dei residenti dell’area adiacente il vulcano e sul dorsale Domitiana e via Campana. Al momento non sono stati registrati danni a persone e cose. (ANSA).

Advertisements