Spararono per rubare scoter, arrestati dai Carabinieri

Tentarono di rapinare lo scooter ad un ingegnere mentre era a fare rifornimento di carburante, ma lui reagì e gli spararono: in carcere il secondo bandito.

Stamattina, Carabinieri e Polizia di Stato, su delega della Procura di Napoli, stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, nei confronti di un 20enne originario del quartiere Ponticelli, accusato di tentato omicidio aggravato, tentata rapina aggravata, porto abusivo di arma da fuoco in luogo pubblico e ricettazione.

Fatti avvenuti la sera del 29 marzo 2023 in via Reggia di Portici a Napoli.