Campania, Caldoro: primi per Rdc significa ultimi per condizioni di vita.

314
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

“Essere la prima Regione in Italia per numero di famiglie a ricevere il reddito di cittadinanza certifica che siamo ultimi per condizioni di vita”.

Così Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania sui dati dell’Osservatorio Inps sul Reddito e pensione di Cittadinanza.

“Più povertà meno occasioni di crescita e sviluppo. Le ragioni sono – dice – sicuramente storiche e strutturali ma il peggioramento negli ultimi 10 anni è evidente. Chi ha governato la Regione è stato e continua ad essere inerte. Annunci roboanti e false promesse come i ‘mega’ Piani di Lavoro mai realizzati”.

“Chi ci governa – aggiunge – preferisce dedicare il tempo a dannosi conflitti istituzionali. Il governo Meloni ha sicuramente le idee chiare sulle misure di sviluppo e crescita del Meridione, per ultima la proposta di far diventare il Sud Italia l’hub di approvvigionamento energetico dell’intera Europa” conclude.

Advertisements