Family Day a Villa Betania, porte aperte alle famiglie dei nati prematuri.

0
117

Oggi 17 Novembre in occasione della Giornata mondiale del nato prematuro la Terapia Intensiva Neonatale (TIN) dell’Ospedale Evangelico Villa Betania apre le porte alle famiglie dei piccoli neonati pretermine. Dalle ore 14.00 alle 20.00, dunque, non solo mamme e papà, ma anche fratelli e sorelle, nonni, zii e altri familiari potranno entrare nella TIN e poter vedere e trascorrere qualche ora con i piccoli pazienti.

Il “Family day”, così hanno voluto chiamare l’iniziativa medici e infermieri dell’Ospedale, è stato pensato per consentire a tutti i membri della famiglia di poter essere più vicini ai loro piccoli nati prematuri, ma anche per divulgare la conoscenza di una realtà assistenziale che purtroppo viene scoperta solo in occasione di un parto pretermine.

Sarà concesso un tempo di trenta minuti a nucleo familiare. Nonne, zii e fratelli e sorelle saranno aiutati a prendere confidenza con i loro piccoli da medici e infermieri della Unità Operativa Complessa di Neonatologia e TIN dell’Ospedale.

L’open day è stato fortemente voluto da tutto lo staff, sia medico che infermieristico, della Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Evangelico Villa Betania guidato dal dott. Marcello Napolitano.

L’Ospedale Evangelico Villa Betania con il suo Centro nascita nel 2015 ha garantito l’assistenza a 2250 parti e grazie alla sua TIN contribuisce notevolmente alla riduzione della mortalità neonatale in Campania.

 

LASCIA UN COMMENTO