Peppe Iodice a Casamarciano domenica 18.

Domenica 18 settembre, saranno ben tre gli appuntamenti in calendario per il Festival Nazionale del teatro “Città di Casamarciano”- Scenari di convivialità, al Borgo Santa Maria, nell’ambito della XII edizione.

Alle ore 10,00, avrà luogo la presentazione del testo “Culture e territori” Quaderni di tematiche ambientali e sociali II, edito da Disvelare Edizioni a cura del Direttore Editoriale Tonino Notaro nell’Aula Consiliare. In serata, a partire dalle ore 20,00 sarà di scena la tradizione con “Pastellesse Sound Group I Bottari di Macerata Campania” (CE) e la partecipazione di Livia Bertè. Ed infine, a seguire, alle ore 22,00, sarà la volta di Peppe Iodice con “Compilescion”, uno spettacolo fatto d’improvvisazione, immediatezza, sagacia, umorismo arguto e leggero, tutte caratteristiche proprie dell’artista napoletano che, come suggerisce il titolo, proporrà i suoi cavalli di battaglia in uno show che gli è stato cucito addosso.

«Lello Marangio, il mio badante – tiene a sottolineare l’attore – è autore della “compilescion” dei monologhi e delle gag che abbiamo scritto insieme e che, in questi ultimi 10 anni, ci hanno regalato l’emozione “potente” delle risate. SIETE TUTTI INVITATI».

Il festival Nazionale del Teatro Città di Casamarciano è a cura del Comune di Casamarciano e gode del patrocinio morale della Regione Campania in collaborazione con Scabec, Società campana dei beni culturali. Il Festival nasce da una vera e propria predilezione di questa comunità per il teatro e dalla volontà del Sindaco Clemente Primiano e dei giovani amministratori di recuperare una parte antica e determinante della storia culturale di Casamarciano.

INGRESSO GRATUITO