Antonio Cafiero lancia la pastiera per la pace.

315
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Il classico dolce della Pasqua napoletana si veste con i colori della pace e diventa solidale.

E’ la ‘Pacestiera’, pastiera della pace ideata a Sorrento (Napoli) dal maestro pasticciere Antonio Cafiero che donerà il ricavato in beneficenza per una iniziativa a favore dell’ Ucraina.

” E’ la classica pastiera – spiega all’ANSA Cafiero mostrando la prima sfornata – a cui ho aggiunto i colori della bandiera della pace per decorare l’ inconfondibile griglia di strisce di pastafrolla “. La vendita della ‘Pacestiera’ contribuirà alla raccolta fondi per acquisto medicinali da spedire in Ucraina organizzata da don Luigi Castiello cappellano Ospedale del Mare di Napoli.

” Il mio è un invito per i clienti ad avere un pensiero per popolo ucraino sperando che la guerra finisca prima possibile magari prima della Santa Pasqua. Una pace che consentira’ a tutte quelle donne e bambini, alcuni dei quali ospiti della nostra comunita’, di ritornare a casa e riabbracciare i loro cari”.(ANSA)

Advertisements