Mulino Bianco presenta Intrecci, biscotti integrali con cacao e grano saraceno

Il buongiorno si vede dalla colazione: per il 78% degli italiani la prima colazione è una spinta per avere la giusta energia per affrontare la giornata e un momento irrinunciabile (67%), come emerge dalla ricerca “La colazione degli Italiani” realizzata da Nielsen per Mulino Bianco[1].

Alla ricerca di prodotti capaci di coniugare ingredienti genuini senza rinunciare al gusto sembra rispondere il segmento ricco del mondo integrale che cresce a valore (+16,9%) passando da 82 a 96 milioni di euro, e a volume (+4,2%)[2]. Ad ampliare l’offerta dei prodotti che contengono anche farina integrale e soddisfare le richieste crescenti dei consumatori arrivano i nuovi Intrecci Mulino Bianco: biscotti con una pastafrolla integrale con grano saraceno e golose gocce di cioccolato fondente intrecciata con una frolla al cacao, per donare una nuova esperienza di inzuppo. Dopo il lancio di Cioccograno nel 2018, primo prodotto nel segmento integrale ricco dell’iconico brand, arriva una nuova proposta dalla forma speciale e distintiva.

Il nuovo biscotto nasce dallo stabilimento di Novara dopo circa tre anni di lavorazione del reparto Ricerca e Sviluppo: una sfida arrivare a realizzare l’intreccio tra le due frolle, tanto che gli ingegneri del marchio hanno dovuto sviluppare un processo ad hoc in attesa di riconoscimento di brevetto europeo. Si tratta di un prodotto con un alto coefficiente di complessità produttiva, che rappresenta un ulteriore passo avanti nella capacità di Mulino Bianco di innovare il mondo dei biscotti, tanto sul piano degli ingredienti, quanto in quello della forma.

 

I NUOVI INTRECCI: LA GENUINITÀ DELL’INTEGRALE SI FA GOLOSA

Intrecci è un biscotto realizzato con farina integrale di frumento (27%) e farina  di frumento (24,5%). La farina di grano tenero utilizzata proviene da agricoltura sostenibile rispettando le 10 regole della Carta del Mulino, disciplinare Mulino Bianco che riguarda oltre 100 prodotti del brand, per la coltivazione sostenibile del grano tenero (nel rispetto dei criteri di sostenibilità stabiliti dallo schema di certificazione ISSC Plus) redatto insieme al WWF con l’obiettivo di portare qualità nei prodotti, supportare il lavoro della comunità di agricoltori e promuovere la biodiversità favorendo anche gli insetti impollinatori.

Intrecci combinano l’unicità dei grani antichi con la golosità degli ingredienti classici, in un biscotto perfetto per l’inzuppo, un’abitudine per quasi il 60% degli italiani, come emerge dalla ricerca Nielsen.

 

INTRECCI È LA PRIMA DECLINAZIONE DELLA CAMPAGNA “C’È UN MONDO PIÙ BUONO”

Intrecci è il primo prodotto protagonista della nuova campagna di brand positioning “C’è un mondo più buono”, la naturale evoluzione del brand, che, sin dalle origini, ha voluto regalare agli italiani una visione del mondo positiva, autentica, fatta di gesti e prodotti semplici ma ricchi di significato.

[1] Indagine Nielsen per Barilla, “La colazione degli Italiani”, 2022

[2] Dati Nielsen ScanTrack, Perimetro FOOD IT, 2023 vs 2021

Advertisements