Saperi e Sapori, formazione enogastronomica per i giovani di Teverola.

288
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Promuovere l’orientamento formativo e professionale, cambiare la prospettiva dell’approccio verso i giovani, recepire le istanze che arrivano dal territorio, valorizzare le eccellenze locali, gettare le basi per il futuro. Tutto questo è ‘Saperi e Sapori’, il nuovo progetto realizzato dal Comune di Teverola in provincia di Caserta, con l’Assessorato alle Politche Sociali, il dott. Gennaro Caserta, Assessore delegato, e La Service Kreativ, agenzia rappresentata dalla dott.ssa Emma Malinconico.

“Puntare sul territorio locale e sulle eccellenze enogastronomiche – afferma Gennaro Caserta – sono gli ingredienti che saranno protagonisti dei prossimi tre eventi a tema, e che vedranno coinvolti i giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni. Si parte sabato 9 aprile con la mozzarella di bufala Campana DOP, una bontà conosciuta in tutto il mondo. Verrà coinvolta l’azienda casearia ‘La Marchesa’ di Teverola, prevista la presentazione del brand, la visita al caseifcio per apprendere tutti i processi di lavorazione, produzione ed infine la degustazione. Il secondo appuntamento è con la birra artigianale nei giorni martedi 26 e mercoledi 27 aprile presso lo storico pub birreria ‘Il Trincanotte’ di Aversa.

Si parlerà di come nasce la birra grazie alla sapiente conoscenza del mastro birraio, Achille Certezza di Teverola, che coinvolgerà tutti i partecipanti nell’affascinante riscoperta della birra artigianale, attraverso un percorso sensoriale, all’insegna della storia e del gusto. E soprattutto, darà indicazioni su come si differenzia quella naturale dai prodotti industriali.

Venerdi 13 maggio è la volta della pizza: sua maestà la margherita, simbolo della cultura e della dieta mediterranea, uno dei cibi più amati e riconosciuta a livello internazionale, nonchè patrimonio dell’Unesco.

Il ristorante Gold by Chiappariello di Teverola, accoglierà i ragazzi per raccontare la vera arte della pizza: dall’impasto alla stesa, dalla farcitura all’infornatura, dagli ingredienti utlizzati alla manualità. Non mancheranno gustosi e succulenti assaggi. “E’per me motivo di grande orgoglio -afferma Tommaso Barbato – Sindaco di Teverola, creare opportunità per i giovani, perché significa sensibilizzarli ed avvicinarli a potenziali attività occupazionali”. “Attraverso questo progetto, – afferma l’ass.re Maria Grazia Improda– cerchiamo di incoraggiare e stimolare i loro interessi, motivarli e trasferire loro il senso di appartenenza al territorio”.

“Che ben venga la sinergia con il Comune, quando si sposano iniziative di alto valore educativo e formative – afferma Emma Malinconico della Service Kreativ – i giovani hanno un forte potenziale e a noi il dovere di creare aggregazione, e partecipazione alle ricchezze della comunità locale”.  Possono partecipare al progetto Saperi e Sapori tutti i giovani residenti del comune di Teverola e per ciascun evento potra’ essere raggiunto un numero massimo di 40 partecipanti, le iscrizioni saranno raccolte fino al 6 aprile.

Sabrina Ciani

 

modello di partecipazione 1 ok

Advertisements